Parco delle Saline, Lavatori: il comune ha mentito al Tar?

laura lavoratori 1' di lettura 13/03/2010 - \"Circa 2 mesi fa sulla stampa ad opera di Roberto Paradisi è stata riportata una deposizione al Tar del Dirigente ai Lavori Pubblici del Comune di Senigallia Gianni Roccato, il \"c.d. Parco delle Saline non è stato realizzato [...] né risulta la sua realizzazione, in alcun modo programmata dal Comune, onde al momento se ne deve escludere la realizzazione\".

Venerdì durante il confronto pubblico fra i candidati sindaco del nostro comune rispondendo ad una domanda del pubblico indirizzata a Maurizio Mangialardi che nello specifico recitava: “in merito al parco delle Saline, visto che sul problema dell’antenna avete sostenuto al Tar che non vi sarà mai costruito un parco, confermate l’intenzione che il terreno non sarà mai adibito a parco pubblico? Se si, cosa avete intenzione di farci allora?”.



Ebbene, l’ormai ex assessore ha risposto brevemente e con lieve imbarazzo che il parco non solo si farà, ma sarà esteso e naturalmente di eccellenza. Oltre a sottolineare che questo parco così come accade per quello della Cesanella viene sbandierato (ma non realizzato) da anni, la risposta dovuta a cui deve controbattere il candidato sindaco che per anni ha avuto in mano le sorti della nostra città e dei suoi cittadini è se il comune ha mentito al Tar o se al contrario venerdì sera con una domanda che toccava un nervo scoperto ha dichiarato cose non corrispondenti a verità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2010 alle 12:04 sul giornale del 15 marzo 2010 - 9375 letture

In questo articolo si parla di maurizio mangialardi, politica, senigallia, laura lavatori, parco delle saline


Prima i cittadini delle saline erano sottoposti ad un bombardamento di 6/7 volt metro.(superiore al massimo consentito per legge)<br />
Oggi possono continuare ad usufruire del telefonino con una emissione di 0,6 volt metro.<br />
E\' Bene ? E\' Male?<br />
Il resto sono solo chiacchiere.

no Mauri, capisco il voler difendere il proprio candidato, ma così è troppo, non è corretto.<br />
non ho parlato di emissioni, se si risponde ad una domanda e si è fra persone serie, come del resto lei ha sempre dimostrato, voglio che mi si risponda nel merito. <br />
non trovo giusto che in campagna elettorale si promettano sempre cose irrelizzabili, così si è agito almeno negli ultimi 10 anni solo per parlare di parchi. <br />
le persone possono votare chi vogliono, ci mancherebbe, però devono essere informate e non agire sulle base di promesse non pertinenti alla realtà.<br />
le emissioni sono diminuite? benissimo, ne sono strafelice, ma a parte che se non ricordo male sono stati altri a mettere in luce questa problematica, qui non c\'entra nulla.<br />
Laura Lavatori<br />

Hai stra-ragione, Laura. Sia per quello che scrivi nel tuo post, che per la tua risposta al mauri. Come al solito, spudoratamente ambiguo (verrebbe da chiedergli: \"Ma ci fai o ci sei?\"). Che voglia diventare assessore e stia cercando di guadagnarsi le stellette? :-)

Se non ho interpretato male, capita agli ignoranti come me, il Tar dice: è indubbia la tutela della salute perseguita e realizzata dall\'amministrazione tanto che questo valore supera l\'interpretazione e l\'applicazione della legge regionale e nazionale che regolano l\'istallazione delle antenne tanto che demandiamo il tutto alla corte costituzionale.<br />
Se qualche solone vuo rileggere magari capisce meglio di me.<br />
Capisco l\'impulso che quasi automaticamente vi prende la mano quando c\'è da parlar male dell\'amministrazione ma qui c\'è ben poco da dire.<br />
La salute dei cittadini è stata salvaguardata o no?<br />
Allora, replico, tutto il resto sono solo chiacchiere.<br />
<br />
Io di solito , siccome non mi accontenterò di fare l\'assessore, ma miro molto più in alto, di solito le cose me le leggo e poi parlo, magari capisco male ma non faccio finta di essere informato basandomi solo su quel che si dice.<br />
<br />

mauri... credimi: ci stai facendo una figura barbina! Qui non si parla di emissioni, ma di \"bugie\" dette o dall\'uno ai giudici del Tar, oppure dall\'altro (Mangialardi) ai cittadini. Dai, non continuare con la tiritera. Sei imbarazzante!

mauri a questo punto le cose sono 3 o nelle questioni non riesce a centrare il punto, o non capisce di cosa sto parlando perchè non è informato o è in malafede. alternative al momento non ne vedo. riporto l\'ultimo pezzo di quanto dichiarato al tar: <br />
<br />
\"né risulta la sua realizzazione, in alcun modo programmata dal Comune, onde al momento se ne deve escludere la realizzazione\"<br />
<br />
Mangialardi ha detto che al contrario il parco si farà, che è in previsione.<br />
<br />
di tutte le cose che ho dichiarato finora sebbene vere non avevo testimoni e prove, ma c\'è stata un\'assemblea pubblica Mauri, un\'assemblea pubblica.<br />
e lei non ne può uscire parlando di salute. vorrei una spiegazione da mangialardi che probabilmente non arriverà, ma ciò che è accaduto ai miei occhi è grave, come è grave che lei, ingenuamente o meno, gli presti il fianco.<br />
non coglie cosa non va? dai,mi rifuto di credere che non capisca, quindi concordo con Mariangela, non si esponga per difendere altri che sono indifendibili ledendo se stesso e la sua intelligenza.<br />
Laura Lavatori

Visto che c\'è chi si ostina a non capire, non credo sia opportuno continuare a formulare domande che inevitabilmente verrebbero eluse, vista la malafede di alcuni commentatori.<br />
Mettiamola così:<br />
Roccato al TAR dichiara che la realizzazione del parco non risulta in alcun modo programmata dal Comune.<br />
Mangialardi in un\'assemblea pubblica dichiara che il parco si farà.<br />
(C\'è poco da far domande davanti a due dichiarazioni antitetiche tra loro).<br />
I cittadini sapranno valutare queste dichiarazioni, così come, spero, sapranno valutare l\'onestà intellettuale del candidato al consiglio comunale Mauri.<br />
In questo caso (e sottolineo il questo), caro Mauri, il resto sono solo chiacchiere.....

Insomma, o hanno mentito al Tar, o hanno mentito alla città.<br />
<br />
Qualunque delle due cose ha una certa gravità

Commento modificato il 15 marzo 2010

Scusate il disturbo,ma vi siete dimenticati la domanda posta in consiglio dal consigliere Paradisi sulla vicenda ex GIL (se erano a conoscenza della ditta ecc.ecc.,la risposta...<br />
Cordialmente.

mi trovate per favore, uno stralcio di prova scientifica che i campi elettromagnetici fanno male?se ne trovate una ve ne riporto altre che dicono il contrario,<br />
sapete qual\'è il massimo consentito dalla comunità europea di emissione elettromagnetica? 20 volt metro.<br />
neanche l\'organizzazione mondiale della sanità ha mai dato prove certe se i campi elettromagnetici sono dannosi alla salute, uno dei migliori metodi di cura contro i tumori si chiama Marconi terapia usa gli stessi apparecchi che si usano per trasmettere i segnali dei vostri cellulari, ed in fine provate a lamentarvi se il vostro cellulare non ha campo per trasmettere un sms o una chiamata importante o di emergenza.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Tuttto.Se non fosse che ho da esprimere una preferenza per un candidato consigliere,ma col cavolo che andrei a votare,vista la pochezza sconcertante di tutti questi mesi,è un castigo ascoltare tutti.Una perdita di tempo di vita.

Fabiano Pierfederici

Per semplice dovere di cronaca:<br />
1-faccio parte del comitato civico<br />
2-il tar ci ha dato ragione scrivendo 20 pagine che riportano le motivazioni riguardanti il divieto di installare il traliccio sul parco sportivo<br />
3-in seguito all\'istanza presentata da un gestore di telefonia mobile però il tar invia gli atti alla corte costituzionale<br />
4-o la corte ritiene la legge incostituzionale o il traliccio va tolto<br />
5-to be continued<br />
<br />
Fabiano Pierfederici

Ciao Mariangela, scusa se per rispondere a leobi faccio un copia/incolla della tua risposta a Mauri ma sembra che ce ne sia bisogno (mio nonno comunque diceva che non c\'è peggior sordo.....)<br />
<br />
<br />
<br />
\"mauri... credimi: ci stai facendo una figura barbina! Qui non si parla di emissioni, ma di \"bugie\" dette o dall\'uno ai giudici del Tar, oppure dall\'altro (Mangialardi) ai cittadini. Dai, non continuare con la tiritera. Sei imbarazzante!\"<br />

Commento modificato il 15 marzo 2010

Visto che ormai ci sono molti \"professori\" che mi stanno dicendo che faccio una figura barbina, e visto che anche , non andando più a scuola, posso infischiarmene dei loro votacci.<br />
Persevero.<br />
Alle saline volete tutti , come gli altri, usare il telefonino.<br />
Ora lo state usando ricevendo il 90% di emissioni in meno di prima.<br />
Un\'antenna per farvi continuare ad usare il telefonino ci vuole, o vicino a casa vostra o vicino a casa di qualcun altro.<br />
Buttare giù questa per farne un\'altra che serva sempre a voi ma vicino a casa di altri è cosa sensata?<br />
<br />
Se la risposta è sì: io sono un pessimo alunno.<br />
Se la risposta è no: sono pessimi i professori.<br />
<br />
P.S La tiritera sulle bugie o sul parcho che si fa o no è solo il mezzo per trovare una scusa per la bordata giornaliera contro l\'amministrazione.<br />

giacomo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Maurizio, come candidato al consiglio comunale dovresti essere più chiaro davanti agli elettori.<br />
Ci sono meno radiazioni e siamo tutti più contenti, ok.<br />
Ora veniamo alla domanda che ti imbarazza e alla quale non vuoi rispondere? Mangialardi ha mentito ai cittadini o Roccato ha mentito ai giudici del TAR?<br />
O è l\'una, o è l\'altra.<br />
Tu che fai parte di questa maggioranza, dall\'interno ci puoi spiegare chi ha mentito.<br />
Abbiamo il diritto di saperlo.<br />
Se non rispondi hai qualcosa da nascondere e allora i cittadini avranno un elemento in più per non votare i Verdi, Mangialardi e te.

mauri

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Commento modificato il 15 marzo 2010

Avevo già risposto ma non lo vedo apparire quindi ci riprovo.<br />
Caro Gabriel, spesso la verità processuale differisce dalla verità reale, o meglio in tribunale spesso si accentuano aspetti o si dicono mezze verità nell\'intento di non inficiare la tesi sostenuta.<br />
Ti ricordi la storia del motorino volante? Si sosteneva che una persona avesse spinto a mano un motorino nel bel mezzo di una zona ZTL e l\'aveva parcheggiato rischiando una multa per divieto di sosta.<br />
Ebbene quell\'avvocato fu talmente bravo da far si che il giudice non potesse sostenere che ciò non fosse avvenuto.<br />
Ha detto una bugia? Nò solo una mezza verità che gli ha permesso di fare ciò che doveva e cioè far assolvere chi doveva pagare la multa.<br />
Ed è quel che credo sia successo in un procedimento in cui i chiamati in causa dovevano difendere il provvedimento che avevano varato e cioè un provvedimento a salvaguardia della salute dei cittadini.<br />
Lo scopo è stato raggiunto? E\' soddisfacente per la salute? questo è quello che conta per me.<br />
Le polemiche sul : \" prima c\'era, poi non c\'era, lo fate non lo fate, avete detto una bugia\" le lascio ai professionisti appunto della polemica ed a tutti coloro che la vogliono cavalcare.<br />
Ma sia chiaro questo non risolve il problema delle radiazioni.<br />
Per me è ininfluente rispetto al risultato finale che si voleva ottenere.<br />
Se poi invece si vuol affermare la tesi \"mai nel mio giardino\" allora va bene, buttiamola giù e mettiamola vicino a casa di qualcun\'altro.<br />

Ok! Ora ho capito. Per il nostro aspirante consigliere comunale mauri, il fine giustifica i mezzi. Berlusconi può farsi le leggi che vuole per non essere processato; il dirigente comunale può mentire ai giudici o, in alternativa, un candidato può mentire agli elettori. <br />
<br />
\"Povera Italia\", ripeteva sempre mio suocero...

domanda<br />
ma sto parco se fa o no?<br />
<br />
risposta<br />
le radiazioni sono diminuite<br />
<br />
per chi votava suo suocero prof?

Maurizio, ancora non ci siamo: non servono commenti da 30 righe, ne basta una sola.<br />
Dicci se ha è sbagliata l\'affermazione di Mangialardi o quella di Roccato, visto che sono antitetiche.<br />
Fai un nome!<br />
p.s. lascia stare la verità processuale, non vorrei sembrare spaccone ma se vuoi ti ci dò qualche lezione in merito.




logoEV