A Ripa Bianca incontri e laboratori all\'insegna della sostenibilità

ripa bianca 17/03/2010 - Vuoi imparare a fare dei cesti con il salice? Autoprodurti delle pitture ecologiche per la casa ? sfornare il pane in casa con il lievito naturale? Questo e tanto altro si potrà nelle prossime settimane imparare al Centro Esperienza Ambientale “Sergio Romagnoli” della Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi.

L’ambiente fluviale, l’agricoltura biologica e l’alimentazione sana, la bioarchitettura e l’avifauna: ecco le quattro tematiche su cui si svolgeranno gli incontri e i laboratori aperti al pubblico del progetto “SAPERE, SAPERE FARE FAR SAPERE” alla Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi. Il progetto si basa sul principio di fornire dei concreti strumenti di sostenibilità alle persone che parteciperanno agli incontri e ai laboratori, che potranno poi spendere a casa propria. Per la prima volta Ripa Bianca si apre al pubblico con un calendario attività molto corposo, ponendosi rispetto al territorio come un laboratorio di pratiche sostenibili, per informare e formare una cittadinanza attiva rispetto a tematiche ambientali. Ogni tema sarà aperto da un incontro serale teorico che precede la sessione di “laboratori del fare”che si terranno invece di sabato pomeriggio o domenica mattina. Si inizierà venerdì 19 marzo con l’ incontro serale “a stretto contatto con il fiume” seguito dal laboratorio del fare “salici intrecci cesti” domenica mattina 21 marzo.


La settimana prossima si tratterà il tema della casa ecologica, con un’incontro sulla bioarchitettura (26 marzo) seguito da laboratori di autoproduzione di pitture ecologiche (27 marzo), ecologia domestica (10 aprile), efficienza energetica e bioclimatica (17 e 18 aprile). Si impareranno a fare mangiatoie per l’avifauna (24 aprile) e il calendario si concluderà con il tema dell’agricoltura biologica ed alimentazione sana a maggio, con laboratori per l’orto biologico (7 e 8 maggio), erbe officinali (15 maggio), cucina naturale e panificazione naturale (21 maggio) . Le prenotazioni ai laboratori sono obbligatorie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2010 alle 15:57 sul giornale del 18 marzo 2010 - 855 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, wwf, Riserva Regionale Ripa Bianca di Jesi