Fibbi: \'Ho preferito Mazzarini a Scajola\'

Fabrizio Marcantoni e Alessandro Mazzarini 1' di lettura 19/03/2010 - Venerdì Sera il candidato a Sindaco Fabrizio Marcantoni, il candidato al Consiglio Regionale Urbano Urbani ed il coordinatore del PdL cittadino Giulio Fibbi si sono dati appuntamento con i candidati al consiglio Comunale Alessando Mazzarini e Alan Canestrari.

Alessandro Mazzarini ha presentato la propria candidatura, come naturale proseguimento del proprio percorso politico, partito anni fa con l\'UDC e finalmente approdato nel PdL.

\"Conosco bene Alessandro Mazzarini - ha detto Giulio Fibbi, coordinatore del PdL - e quando è venuto nel nostro partito abbiamo ucciso il vitello grasso. Stasera sarei dovuto andare ad Ancona per incontrare il ministro Scajola, ma ho preferito rimanere qui per la presentazione di Alessandro Mazzarini.
Il fatto che Mazzarini e Canestrari si siano presentati insieme, quando nella scheda si può esprimere un solo voto, è la dimostrazione che intendono la politica come servizio e non seguono i propri interessi personali
\".

\"Questa è la prima volta che il centro destra si presenta unito - continua Fibbi - se non vinciamo questa volta non vinciamo più\".

\"Dobbiamo riportare la democrazia a Senigallia - spiega Fabrizio Marcantoni - bisogna discutere ogni decisione coi cittadini. È triste vedere come molti consiglieri di maggioranza in cinque anni non hanno mai preso la parola\".

\"Senigallia deve ritrovare i fasti di 30 anni fa - ha spiegato il Alan Canestrari che punta tutto sul turismo - deve diventare il punto di riferimento della riviera adriatica\".








Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2010 alle 23:25 sul giornale del 20 marzo 2010 - 3016 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, fabrizio marcantoni, giulio fibbi, alessandro mazzarini, alan canestrari, urbano urbani


david

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV