Monsano: presentato il progetto \'Eco pannolini\', pannolini lavabili

neonati 19/03/2010 - Nel corso di una conferenza stampa, presenti il Sindaco di Monsano Gianluca Fioretti, l’Assessore all’Ambiente Dante Danti, la responsabile della ditta aggiudicatrice, “Popolini”, Manuela Savio, il titolare della locale farmacia Dr. Sauro Quaresima e Cristiano Parasecoli di “MonsanoInforma”, soggetti partner dell’iniziativa, il Comune di Monsano ha presentato il progetto “eco pannolini”.


Il progetto si inquadra all’interno di una politica volta ad una costante, progressiva riduzione della produzione dei rifiuti, con il Comune che aderirà alla strategia “Rifiuti Zero”, già adottata dai Comuni di Capannori (LU) e Monte San Pietro (BO), Comuni soci con Monsano dell’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi.

I pannolini lavabili, in puro cotone, e riutilizzabili con un semplice lavaggio in lavatrice, permettono un utilizzo naturale e all’insegna dell’ambiente, per la salute del bambino e, in un ottica di una corretta e ottimale gestione della raccolta “porta a porta” degli RSU, verso una progressiva diminuzione della produzione del rifiuto indifferenziato. Il loro uso permette inoltre un notevole risparmio economico, quantificato in circa € 1650 in tre anni.

Nel corso di un incontro pubblico avvenuto in serata, l’Amministrazione ha distribuito gratuitamente un kit, composto da 5 pannolini e …. Ai genitori dei bambini nati negli anni 2008 e 2009. Per i non intervenuti, il kit è disponibile presso l’Ufficio Ambiente del Comune (tel. 0731619328). Intenzione dell’Amministrazione è di distribuire un kit ad ogni nuovo nato.

Di seguito, le caratteristiche del prodotto.

I PANNOLINI LAVABILI: meglio per il tuo bambino, meglio per il tuo Ambiente!


COSA SONO non si intende tornare ai triangoli della nonna, i pannolini lavabili di nuova generazione, simili agli usa e getta, ma superiori nel comfort e soprattutto riutilizzabili, sono concepiti per la donna moderna senza nessun aumento di stress

DI COSA SI COMPONGONO mutandine esterna – impermeabile traspirante in tessuto tecnico, pannolino vero e proprio in cotone 100%, velo monouso biodegradabile raccolta feci

COME SI USANO sono regolabili in base alle taglie, il velo monouso raccogli feci si getta nel water, mentre il pannolino e se necessario anche la mutandina esterna si lava in lavatrice, non bisogna stirarli e ne usare ammorbidenti.



PERCHE’ USARLI sono una scelta ecologica ed economica, poiché permettono sia di rispettare l’ambiente e la pelle del bambino, sia di risparmiare nel tempo notevole risorse economiche.

MOTIVI AMBIENTALI ED ECONOMICI considerando una media di 5 pannolini al giorno per circa tre anni occorrono 5.500 pannolini prima che un bimbo diventi autonomo producendo 1.000 Kg di rifiuti altamente inquinanti e di difficile smaltimento, e stimando un costo medio di un pannolino usa e getta è di circa € 0.30 si spendono circa € 1.650






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2010 alle 18:08 sul giornale del 20 marzo 2010 - 3843 letture

In questo articolo si parla di attualità, monsano, Comune di Monsano, neonati, pannolini lavabili