Concerto live di Mango, tappa del tour \'Gli amori son finestre\'

mango 3' di lettura 21/03/2010 - Unica tappa del Tour nelle marche, venerdì prossimo 26 marzo alle ore 21 al teatro Pergolesi di Jesi si esibirà in un grande concerto live Mango. Organizzato dalla Comstar in collaborazione con l\'Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi e la Fondazione Pergolesi Spontini, il concerto proporrà la grande musica e la meravigliosa poesia del grande cantautore lucano Mango.

Con cinque milioni di dischi venduti il cantautore di Lagonegro oggi rappresenta in assoluto una delle voci più autorevoli della musica italiana. Il cantautore proporrà al suo amato pubblico i brani del suo ultimo album dal titolo “GLI AMORI SON FINESTRE”, un doppio cd che contiene il “profumo del vento e il rumore della strada” un viaggio attraverso la condivisione di un artista con il proprio pubblico, sera dopo sera, respiro dopo respiro. In questo disco c\'è l\'amore, quello che invade gli occhi e la mente e che alla fine del concerto esce dal teatro per risalire il fiume dei sentimenti. Un album dal vivo che fortemente ribadisce la responsabilità di ogni artista di cercare di rendere migliore la società in cui vive, attraverso la bellezza e la qualità del pensiero, la leggerezza e il romanticismo, la poesia e l\'amore. Chi conosce Mango, sa che le sue caratteristiche peculiari sono la tenacia, la combattività, quel velo di malinconia che permea la sua poetica e la generosità, che in questo album è debordante, considerate le ventotto tracce che fanno di questo progetto una sorta di summa della sua carriera.

Un anno fa \"ACCHIAPPANUVOLE\" ci aveva permesso di apprezzare l\'eleganza e l\'intelligenza con cui Mango aveva interpretato alcuni tra i brani più belli della musica italiana ed internazionale; Nei primi mesi del 2009 Mango ha portato in tournée uno degli spettacoli più intensi della stagione, accostando le cover di “Acchiappanuvole” con i pezzi più importanti del suo repertorio. Da questo bellissimo tour è nato il doppio cd live

“Gli amori son finestre” che contiene gli inediti “Contro tutti i pronostici”, “E poi di nuovo la notte” e la poesia che dà titolo all’album, recitata dalla voce di Flavio Insinna. \"CONTRO TUTTI I PRONOSTICI\", il singolo di presentazione del disco è un brano che suggella la collaborazione di Mango con i REI MOMO, la band campana che l\'artista sta producendo. Si tratta di una solida ballata pop-rock, in cui la riflessione sull\'amore è appaiata a quella sulla realtà che viviamo, sulle menzogne che ci vengono raccontate, sulla superficialità in cui siamo immersi e sulla possibilità che comunque l\'amore ne esca rafforzato e vincente. La performance vocale di Mango è come sempre di altissima qualità e intensità, qui così come nell\'altro brano inedito, \"E POI DI NUOVO LA NOTTE\", che eredita il sapore di canzoni come \"Amore per te\" e \"La rosa dell\'inverno\" e ne trasferisce la passione e l\'incanto per creare qualcosa che va ancora più lontano, una nuova luminosa perla nel catalogo di questo inesauribile artista. Tutto il resto è quello che non si può raccontare ma che va ascoltato ad occhi chiusi, cercando di percepire ogni sfumatura di questa voce impeccabile e sempre lanciata verso nuove emozioni,cercando di assaporare l\'amalgama di una band totalmente in simbiosi con il proprio leader, musicisti che suonano col cuore e badano al sodo, gente consapevole del proprio ruolo e che onora il palcoscenico senza risparmiarsi.

Ogni canzone è un amore che va accudito, una finestra con un panorama da salvaguardare. A sentirle tutte insieme queste canzoni, da ORO a LA RONDINE,da PRIDE a LA CANZONE DELL\'AMORE PERDUTO, da LUCE a BELLA D\'ESTATE, ci si sente più forti, viene voglia di fare qualcosa di bello, fuori dalla banalità, lontano dalla superficialità. Un concerto unico assolutamente da non perdere! per informazioni tel. 071.2901224







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2010 alle 18:25 sul giornale del 22 marzo 2010 - 1579 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, spettacoli, fondazione pergolesi spontini