Chitti (Insieme per Senigallia): in bocca al lupo a tutti noi

Insieme per Senigallia 2' di lettura 25/03/2010 - Carissimi concittadini,
L'ultimo "canto del cigno", l'ultima "notte prima degli esami", e perchè no, un ultimo appello a tutti i miei amici siano essi di parte che quelli di orientamento diverso dal mio.

Un appello volutamente indirizzato alla ricerca di un consenso personale immediato, e sarei un pusillanime se non lo ammettessi, ma in principal modo un mettere in piazza, a mò di simpatica scommessa, un mio pensiero sull'esito finale di queste elezioni.
Viene da dire per scontato, altrimenti per che cosa avrei aderito a far parte della lista "Insieme per Senigallia", che ne usciremo vincitori, ma d'altro canto so di dover tenere i piedi ancorati a terra e ben distante da meri castelli di carta, guardandomi intorno e valutando tutti gli avversari.

Non è tanto l'avversario principale che mi mette paura, perché mister "Eccellenza" andando di già al ballottaggio, subirebbe uno smacco personale oltre che politico, viste le spese di propaganda elettorale e le forze impiegate, unitamente a tutte quelle liste che lo sostengono e che sappiamo tutti molto bene, essere salite sul "carro del vincitore (scontato all'inizio)" e pronti a scendere da questo "trabiccolo (che appare sempre meno stabile)", non appena avranno occupate le poltrone consiliari.
L'ottimismo di quel cambiamento che regnava nelle liste di opposizione a questa amministrazione e che era nato all'inizio della campagna elettorale, si sta ammosciando, per le ammissioni che le stesse stanno facendo. Mi duole ammetterlo, ma non essendo un falso, devo riportare quelle ammissioni di coloro che succubi del partitismo dei loro vertici di già, bisbigliando, confermano che dovranno scendere a compromessi in caso di ballottaggio.

Dicevo che mi duoleva ammetterlo, ma sono altresì convinto, che "ci rivedremo a Filippi" tra pochi mesi e spero che in quell'occasione qualcuno possa ravvedersi e ricordarsi che il mio non è un disprezzare l'avversario, ma un invito a segnarsi la previsione che ho fatto e valutare la sconcezza morale di certi colori politici e di certi individui ad essi legati. Non occorre che faccia nomi e sigle, basta che l'elettore si armi di pazienza ed attenda il responso dei fatti. Io metto in gioco ancora una volta la mia faccia, consapevole che potrei anche sbagliare, ma conoscendo i giochi di questa politica locale, con la p minuscola, credo di non sbagliare, tanto che sarei propenso a farci anche una scommessa, perché convinto di vincere.
Un "in bocca al lupo a tutti noi", non solo a me, perché tutti ne abbiamo un immenso bisogno, non dimentichi, quando saremo in cabina, che sopra le nostre spalle abbiamo un peso di 52 milioni di debito collettivo....

Un caro saluto ed un grazie anticipato.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2010 alle 10:32 sul giornale del 26 marzo 2010 - 3912 letture

In questo articolo si parla di politica, fabrizio chitti, Insieme per Senigallia, insime per senigallia


l'unico commento a questo comunicato è: comico, demenziale.

petrinelli c.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

In c... alla balena, Fabrizio! Come ho già avuto modo di scrivere, a me servirebbero almeno 10-12 schede elettorali per tentare di far sedere nel prossimo consiglio comunale tutte le persone, di sinistra ma anche di destra, che mi piacerebbe ci fossero. Per serietà, competenza, coerenza, senso dell'etica politica. Tu sei una di queste.<br />
Ciao,

Commento modificato il 14 marzo 2012

Grazie per l'apprezzamento . <br />
Forse se andassimo su tutte quelle 10-12 persone cambierebbe qualcosa per Senigallia. <br />
Invece ho scelto la strada più difficile per essere eletto, ma sicuramente la più gratificante per me, in qualsiasi modo andrà a finire.<br />
<br />
Fabrizio Chitti

Elettorato Palatino

Commento sconsigliato, leggilo comunque

secondo me chi contesta l'italiano nella vita fa poco altro. molto simile a chi giunto alla soglia dei 40 anni ancora va avanti a tirocini senza di fatto lavorare. mia opinione sicuramente sbaglio...<br />
Povera Senigallia...<br />
in bocca al lupo Fabri!

Ti fo tanti auguri anch'io e mi fa piacere di averti visto tra quelli del software libero, quanti siamo pochi però ad aver aderito a questo progetto del Senalug :(




logoEV