Fittajoli confermato presidente del CJMAE per un ulteriore triennio

balilla 2' di lettura 29/03/2010 - Si è tenuta il 27.02.10 presso la scuola Federico II di Jesi l’Assemblea Ordinaria dei Soci del CJMAE, l’ordine del giorno prevedeva la nomina del presidente dei consiglieri e del collegio sindacale.

Alla presidenza è stato confermato per un ulteriore triennio l’avv. Fabio Fittajoli, i 12 Consiglieri sono: Mario Santarelli, Roberto Sarzani, Simone Cesari, Pacifico Crescimbeni, Emanuele Scarpini, Giovanni Ceccomarini, Marco Santarelli, Marco Freddi, Bruno Barchiesi, Franco Sentinelli, Paolo Casali e Marcello Frulla.


Il Collegio Sindacale è composto dal Presidente Giorgio Brocanelli e dai revisori Franco Giampaoletti e Alderino Benigni. Il Consiglio Direttivo riunito il 16.03.10 ha nominato Vice Presidenti Mario Santarelli e Roberto Sarzani. Nuovo responsabile del settore auto, con delega quale Commissario anche per le moto, Giovanni Ceccomarini. Responsabile del settore moto è stato confermato Marco Freddi. Bruno Barchiesi è stato investito del compito di Segretario. Franco Sentinelli è delegato per la zona di Fabriano Commissario Auto e Moto. Incaricati come Commissari manifestazioni auto Paolo Casali e Marco Santarelli il quale ultimo avrà anche il compito di Relazioni Esterne.


Commissari manifestazioni moto sono invece Simone Cesari e Emanuele Scarpini Il sodalizio che, federato alla ASI Automoto Storiche Italiano, riunisce nella Vallesina oltre 600 appassionati di moto ed auto storiche ed organizza manifestazioni che vede protagoniste vecchi ma stupendi mezzi, perfettamente funzionanti, percorrere le strade più caratteristiche della regione e sostare sulle piazze per essere ammirati e ricordare un patrimonio storico che rivive per la pazienza ed amore dei proprietari.


Ovviamente il CJMAE fornisce aiuto e consulenza a agli appassionati che possiedono un veicolo di oltre 20 anni ed iscrivendosi al Club si diviene anche socio A.S.I (Automotoclub Storico Italiano) ente che rappresenta più di duecentotrenta associazioni e oltre centocinquantamila tesserati che possono usufruire anche di diverse agevolazioni: quali Assicurazioni a prezzi vantaggiosi, tassa di circolazione ridotta, passaggio di proprietà ridotto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2010 alle 13:04 sul giornale del 30 marzo 2010 - 1481 letture

In questo articolo si parla di attualità, Club Jesino Auto Moto d'Epoca, balilla





logoEV