Premio Anpi non a Osimo? Il Comune apprende con dispiacere

1' di lettura 07/04/2010 - Il Comune di Osimo prende atto con dispiacere di quanto annunciato dall'Anpi ovvero che la cerimonia di consegna del premio "Renato Benedetto Fabrizi" potrebbe quest'anno essere ospitata non più dal Teatro Nuova Fenice, ma dal Teatro "Le Muse" di Ancona.

L'Anpi di Osimo ha annunciato che la cerimonia di consegna del premio "Renato Benedetto Fabrizi", che si tiene usualmente nel quadro delle cerimonie osimane del 25 aprile, potrebbe quest'anno essere ospitata non più dal Teatro Nuova Fenice, ma dal Teatro "Le Muse" di Ancona.

Il Comune di Osimo prende atto con dispiacere di quanto annunciato dall'Anpi e conferma che proprio in considerazione dell'importanza assunta dal premio e della presenza di diversi, illustri ospiti, ritiene opportuna una sua collocazione non più all'interno della manifestazione pomeridiana, che assumerebbe così una durata eccessiva, ma in uno spazio autonomo, sempre nel quadro delle celebrazioni osimane del 25 aprile.

Dispiace quindi constatare che gli organizzatori vogliamo portare via la manifestazione da Osimo, sede naturale in cui è nata e cresciuta, ma ribadiamo che essa, così com'è, non può essere più collocata all'interno di un altro contenitore di iniziative sempre sullo stesso tema della Liberazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2010 alle 19:18 sul giornale del 08 aprile 2010 - 2105 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, storia, osimo, ancona, teatro la nuova fenice, teatro delle muse, Comune di Osimo, partigiani, anpi





logoEV