Il Comune accusa l'Andreoni (PD): 'Dice no anche alle sue stesse richieste'

1' di lettura 12/04/2010 - Incredibile ma vero. La Andreoni, ripresasi dalla terza sconfitta  in tre campagne elettorali svolte come candidata di punta del PD osimano, si scaglia contro l'Amministrazione Simoncini che ha chiuso il contratto swap in anticipo.

L'abitudine a dire sempre di no porta la capogruppo Andreoni a dire no (e a criticare) anche quando la giunta Simoncini fa una cosa chiesta... proprio da lei.

Incredibile ma vero. La Andreoni, ripresasi dalla terza sconfitta in tre campagne elettorali svolte come candidata di punta del PD osimano, si scaglia contro l'Amministrazione Simoncini che ha chiuso il contratto swap in anticipo.

Evidentemente, l'abitudine della Andreoni a dire sempre NO a qualsivoglia iniziativa della Maggioranza e della Giunta Comunale, la porta a dire di no - e a criticare automaticamente in modo maldestro - anche la decisione sugli swap, che dà seguito a una indicazione espressa proprio da lei...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2010 alle 16:14 sul giornale del 13 aprile 2010 - 2385 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, paola andreoni, stefano simoncini, liste civiche, Comune di Osimo, pd, swap, bilancio di previsione 2010





logoEV