Una via per Darwin, raccolta firme lungo il Corso

uaar 3' di lettura 26/05/2010 - La costituenda Delegazione senigalliese del Circolo UAAR (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) di Ancona svolgerà sabato 29 e domenica 30 maggio p.v. un tavolo di raccolta firme a Senigallia in corso 2 Giugno davanti alla BNL dalle 16 alle 20, al quale i cittadini potranno sottoscrivere la petizione per chiedere al Sindaco di intitolare una via a Charles Darwin, il celebre naturalista inglese padre della teoria scientifica dell’Evoluzionismo.

Oltre agli innegabili meriti scientifici raggiunti con i suoi studi, oggi Darwin rappresenta lo stesso spirito scientifico, ovvero la volontà dello spirito umano di affrontare in modo aperto e intelligente i quesiti che la Natura ci pone, senza preconcetti o ingenui antropocentrismi, anche quando si tratta di analizzare la nostra stessa specie.

Le conclusioni degli studi darwiniani si contrappongono a tutte le teorie religiose della “Creazione” e a quelle pseudo-scientifiche del “Disegno Intelligente”: l’UAAR, rappresentando migliaia di persone atee, agnostiche o semplicemente laiche, celebra ogni anno l’anniversario della nascita dell’insigne scienziato con il Darwin Day, una serie di conferenze che si svolgono sul territorio nazionale cui partecipano illustri scienziati e pensatori.

Presso il tavolo la cittadinanza potrà informarsi sugli argomenti cari all’Associazione, tra i quali: il testamento biologico, lo “sbattezzo”, l’otto per mille, l’ora di religione nelle scuole, l’esposizione del crocifisso negli edifici pubblici, la contraccezione d’emergenza (pillola del giorno dopo) e l’aborto (pillola RU486). Saranno disponibili copie della rivista L’Ateo. Sarà anche possibile iscriversi o versare un contributo per sostenere le nostre iniziative.

Chi volesse saperne di più sull’UAAR (struttura, temi, scopi, iscrizione) visiti il sito nazionale www.uaar.it. Per conoscere le manifestazioni locali svolte finora si rimanda al sito del Circolo di Ancona www.uaar.it/ancona, e all’indirizzo mail uaarsenigallia@yahoo.it per avere informazioni o essere sempre aggiornati sulle nostre attività dal Referente di Senigallia, Paul Manoni.

Testo della Petizione Popolare al Sindaco di Senigallia: Charles Robert Darwin (1809–1882) è stato un naturalista, geologo e agronomo inglese, celebre per aver formulato, assieme ad Alfred Russel Wallace, la teoria dell'evoluzione delle specie animali e vegetali per selezione naturale di mutazioni casuali congenite ereditarie (origine delle specie), e per aver teorizzato la discendenza di tutti i primati (uomo compreso) da un antenato comune (origine dell'uomo). Pubblicò la sua teoria sulla evoluzione delle specie nel libro L'origine delle specie (1859), è il suo lavoro più noto. Raccolse molti dei dati su cui basò la sua teoria durante un viaggio intorno al mondo sulla nave Beagle, e sulle Isole Galápagos. Da molti anni, in tutto il mondo, il 12 febbraio si commemora la nascita di Darwin con conferenze, dibattiti e con la intitolazione di strade in numerosissime città, per ricordare i valori della ricerca scientifica e del pensiero razionale. Darwin ha elaborato la teoria dell’evoluzione da uomo di scienza, come Galileo Galilei e Giordano Bruno, e da scienziato ha studiato la natura e ha pubblicato la sue scoperte. L’evoluzione non è una ipotesi di studio o una tesi filosofica, è una teoria scientifica confermata dagli studi e ritrovamenti successivi. Per ricordare a tutti, specialmente ai giovani, la grande scoperta dell’evoluzione che tanto ha contribuito a far conoscere all’uomo le proprie origini sottoscrivi la petizione per chiedere al Sindaco che anche nel nostro Comune si voglia intitolare una strada o una piazza all’insigne scienziato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2010 alle 15:37 sul giornale del 27 maggio 2010 - 4142 letture

In questo articolo si parla di


"....e voi materialisti, col vostro chiodo fisso <br />
che Dio è morto e l'uomo è solo in questo abisso, <br />
le verità cercate per terra, da maiali, <br />
tenetevi le ghiande, lasciatemi le ali; <br />
tornate a casa nani, levatevi davanti, <br />
per la mia rabbia enorme mi servono giganti...."<br />
F.Guccini - Cyrano<br />
<br />
"Gli integralisti razionalisti a volte sono molto peggio degli integralisti religiosi..."<br />
L.Franceschini - Meetup Senigallia<br />
<br />
"Volevo dire al mondo al mondo e a tutti gli amici in ascolto che in queste ore drammatiche stanno passando tutti quanti una grossa crisi; c'è grossa crisi, c'è molto egoismo, c'è molta violenza; qua non sappiamo più quando stiamo andando su questa terra, qua non sappiamo più quando stiamo facendo: ti chiedi il come mai, ti chiedi il quasi quasi, dov'è la risposta? La risposta non la devi cercare fuori, la risposta è dentro di te, però è sbagliata."<br />
Corrado Guzzanti - Quelo<br />
<br />
Non sono credente, ma questi della Uaar li vedo un po' imbevuti dello stesso fanatismo che vogliono combattere...<br />
Magari prima di dedicare una via a Charles Darwin, stimata persona per carità, si potrebbe pensare di dedicare una via a gente come Giovanni Falcone o Paolo Borsellino.....(ad esempio)

Oh' mamma mia,che sbattimento,questi razionalisti,che noia.Più che altro,oggi ad Ostra vetere,ho visto una via dedicata a Fab rizio Quattrocchi ,eroe italinao,mi spiace tantissimo per lui,ma non va bene che si prenda una comune piccollo per farci tutto quello che uno vuole,compreso i chiamare u ncentro sociale >camelot,è un discorso di principio,che njon c'entra nulla col mio dispiacere col mio dispiacere perché questa persona attraversa momentanei problemi di salute,Il sindaco.Non può essre definito eroe della Repubblica,Quattrocchi.Io una via a Craxi la intitolerei di filato,non è giusto farlo,perché Craxi è un personaggio discusoè un po' pasticcione,ma se lo meriterebbe,per quello che ha dato aqll?italia di unico e rimanente.Comunque Craxi sta nel "pantheon" del pd,che riabilita la gente dopo aver contribuito a farla mazziare,ma lasciamo perdere,è una storia complicata,cmq questa unione degli atei ha stufato.Su voyager ,rai due,è stata data notizia di un osso umano ritrovato risalente a trecento milioni di anni fa,attraverso la datazione al carbonio 14 si è giunti a questo,i Maya raffiguravano uomini assieme a dinosauri e ciò è sempère tratto da Voyager e non sono,che tutti imparino l'arte del silenzioe guardino prima la loro coscienza,che è la cosa che conoscono e possono meglio modellare.Fate ridere ,o piangere,a me piangere,pèerchè il grottesco non mi piace.Karl Poper diceva che se tutti i cigni sono bianchi,quelli che vediamo,non è detto che non ne esista uno nero.Usava questo paradosso.

nel comune di Cstel Colonna c'è una via dedicata a falcone e borsellino,vicino alla località croce,e nessuno ne parla.Io sono credentisimo,nella spiritualità.é ovvio che c'è,una spiritualità che non ha alcuna "religione",ma è scientifica,è parte della realtà che noi non conosciamo e che sentiamo dentro le nostre coscienze,Una spiritualità che coinvolge sicuramente tutta lamateria organica.

Una spiritualità per tutti,oltre i razionalisti be le religioni ufficiali monoteistiche,acne se mi piace l'anglicanesimo,molto.

Off-topic

Anglicanesimo o anglicanismo,ora non ho voglia di guardare come si pronuncia, che non ha nulla a che vedere con l'orangismo luterano fondamentalisata.guardate il film Elizabeth con kate Blanchettt se non lo avete visto,non è romanzato affatto,è trasposizine storica,molto.

Off-topic

Quel verso di Cyrano mi mete i brividi,accusa più i materialkisti che i religiosi.Brividi che mi mette Alla stazione di Zima di <vecchioni,in chiave spirituale.

<b>chiedere di intitolare una via a Darwin sarebbe estremismo?</b><br />
<br />
complimenti per l'ottimo esempio di qualunquismo razzista e ottuso che misfifica la realtà accusando, il prossimo passo sarà dire che quando un razionalista (che lotta per liberare l'umanità dai rimasugli devastanti della superstizione) si accende una sigaretta lo fa per fare un dispetto e quindi va stigmatizzato.<br />
<br />
Per cortesia rileggetevi prima di premere invio!<br />
E magari invece di perdere tempo in messaggi scioperati e puerili studiate la storia delle religioni prima di parlare: così vedete dove è l'estremismo e dove è la ricerca di migliorare la società umana.

la frase "Gli integralisti razionalisti a volte sono molto peggio degli integralisti religiosi..."<br />
<br />
è un esempio tipico di chi pensa più o meno consciamente di avere la verità in tasca e (forse perché nella cultura dominante cattolica) afferma (senza dati sensibili) che gli irrazionalisti e i superstizioni sarebbero migliori dei razionalisti.<br />
<br />
E' un ottimo esempio davvero di come si ragioni per pregiudizi in questo paese solo perché fin da piccoli si è portati a pensare in un certo modo e si assume quella certa forma mentale che poi si interiorizza.<br />
<br />
Un po' di umiltà e autocritica non guasterebbe, ma fare giudizi di merito proclamento una inferiorità morale dei razionalisti è qualcosa di inaccettabile se non suffragata da dati. Anche perché se si vanno a prendere i dati si vede che semmai è il contrario, i paesi dove la % di razionalisti è maggiore sono paese in cui tutti i maggiori indici di qualità della vita sono migliori e ovviamente anche la criminalità è inferiore.<br />
<br />
ma quando si "ragiona" per pregiudizi queste "verità" non contano, e anche la tolleranza viene meno quando si comincia a fare la caccia all'eretico (di medievale memoria ma a quanto sembra sempre attuale)<br />
<br />
povera italia e povera razionalità...<br />

Certo che accusare i non-credenti di Fanatismo/Integralismo/Fondamentalismo, quando al mondo si sono sempre combattute, e si combattono ancora, guerre di RELIGIONE...di tutte le religioni, ci vuole davvero una gran bella faccia da tosta, per non dire peggio. Quando un non-credente mettera' una bomba, stacchera' una testa, mitragliera' un medico abortista o picchettera' il funerale di una rock star, allora forse le tue parole avranno un minimo di logica. Nel frattempo al buon F.Guccini rispondo con il testo completo della canzone, nominata piu' bella del MILLENNIO, dagli sperti del settore:<br />
<br />
Imagine there’s no heaven<br />
It’s easy if you try<br />
No hell below us<br />
Above us only sky<br />
Imagine all the people<br />
living for today…<br />
<br />
Imagine there’s no countries<br />
It isnt hard to do<br />
Nothing to kill or die for<br />
No religion too<br />
Imagine all the people<br />
living life in peace…<br />
<br />
You may say I’m a dreamer<br />
but I’m not the only one<br />
I hope some day you’ll join us<br />
And the world will live as one…<br />
<br />
Imagine no possessions<br />
I wonder if you can<br />
No need for greed or hunger<br />
A brotherhood of man<br />
Imagine all the people<br />
Sharing all the world…<br />
<br />
You may say I’m a dreamer,<br />
but I’m not the only one,<br />
I hope some day you’ll join us,<br />
And the world will live as one… <br />

Stai davvero parlando di "Voyager" Rai Due???<br />
UNA FONTE AUTOREVOLISSIMA DIREI....<br />
Un vero insulto all’intelligenza degli spettatori. Peggio della "PUPA E IL SECCHIONE" con cui provano ad inebetire gli italioti, per distorglierli dai VERI problemi dell'Ita-g-lia. Era dai tempi della ridicola autopsia sugli alieni/pupazzi di Roswell, commentata in studio con serietà dal prof. Pierluigi Baima Bollone, che la tv pubblica non scadeva, in una trasmissione pseudo-scientifica, a un livello così basso...Ah ah ah ah!!<br />
Vuoi sapere cosa hanno di recente trasmesso Giacobbo&C. con i soldi del canone rai(servizio pubblico)???<br />
I TITULI:<br />
-Paul McCartney e' morto?? (!!!)<br />
-Egitto,l'energie degli dei. (???)<br />
-Petra, la citta' dimenticata. (???)<br />
-La donna Vampiro. (!!!)<br />
-Hitler, e' fuggito in Argentina? (!!!)<br />
....Direi che definirla una trasmissione "scientifica", mi pare alquanto eccessivo. Non discuto certo sulle tue abitudini televive, figuriamoci, ma volevo chiederti una cosa: Come mai il C-14 funziona per datare le pseudo-ossa umane risalenti a 300 MILIONI DI ANNI FA' (ADDIRITTURA...L'estinzione dei dinosauri = 65 milioni di anni fa' e primo uomo = 2 milioni di anni fa'), e non funziona invece, per datare un lenzuolo di lino dove si presume che sia stato avvolto Gesu' postmortem? <br />
Vorresti dirmi che il C-14, a quanto pare funziona esclusivamente per permettere a Giacobbo di spararle immense in diretta TV, e non funziona invece per datare la Sindone di Torino (S.p.a.) datata 1300 d.c.???<br />
Paul

I Maya raffiguravano uomini&dinosauri. <br />
Bene, immagino che tu stia aspettando con trepidazione e terrore il 2012, allora?!...Io anche, ma per catalogare le loro profezie, come ho gia' catalogato quelle di Nostradamus, le 4 o 5 presunte "fine del mondo", il millenium bug, l'H1N1, ecc, ecc. La parola la lascio scegliere a te, altrimenti non mi pubblicano il commento...<br />
<br />
Mi sa che sei soprattutto tu a dover imparare l'arte del silenzio...E forse anche qualcun'altro che puntualmente, ogni domenica si affaccia da un balcone, convinto di avere la verita' in tasca su tutti e su TUTTI.<br />
<br />
Visto che siamo in un paese libero, Sindaci cagionevoli permettendo, raccogli pure le tue firme per una splendida via a "Craxi pasticcione" a Senigallia. L'UAAR sicuramente non verra' a criticare la tua iniziativa, fidati.<br />
<br />
Si accettano infatti critiche da chi ha dei progetti, non da chi passa la vita a sputare nel piatto degli altri, o peggio ancora a mangiarci.<br />
Ciao,<br />
Paul<br />
<br />
Saluti,<br />
Paul

Anglicanesimo se sei a casa tua, davanti alla TV a guardare Kate Blanchett...<br />
Se invece sei ad Ibiza, Barcellona o Madrid, va' benissimo anche anglicanismo...<br />
Anche a Giacobbo di Voyager, potrebbe andare bene anglicanesimo...Sembra la marca di scatolette per cani!...Non ti preoccupare comunque.<br />
Non penso che il capo della chiesa Anglicana, nientepopodimenoche, sua Maesta', la Regina di Inghilterra, te ne vorra a male.<br />

Definisci meglio cio' che stai riportando nel tuo commento.<br />
Sopratutto nell'accostamento di parole come "spiritualita'" e "scinetifico".<br />
L'unica cosa che ti so' dire di certo e' che la spiritualita' aumenta con i traumi al cervello...Non sto scherzando. Ecco lo studio:<br />
<br />
http://www.sciencedirect.com/science?_ob=ArticleURL&_udi=B6WSS-4YC2GXT-5&_user=10&_coverDate=02%2F11%2F2010&_rdoc=1&_fmt=high&_orig=search&_sort=d&_docanchor=&view=c&_acct=C000050221&_version=1&_urlVersion=0&_userid=10&md5=e4fb1257622032866d30264bf0a9b724<br />
<br />
Per il resto aspetterei un pochino prima di darmi alla pazza gioia, digitando qualsivoglia cosa sulla tastiera.<br />
Con il termine "realtà scientifica" si intende ciò che esiste effettivamente, di solito in contrapposizione a ciò che è immaginario o fittizio, Spiritualita' e/o spirito, appunto. <br />
<br />
Anche gli escrementi, essendo materia organica, sarebbero dunque dotati di spiritualita' secondo te???<br />
Boh!?!?!?<br />

Aggiungo dal Vocabolario:<br />
Spiritualismo/Spiritualita': concezione che teorizza il primato e l’autonomia dello spirito rispetto alla realtà materiale; atteggiamento di intensa ricerca interiore e di profonda adesione ai valori spirituali e religiosi; indirizzo filosofico sviluppatosi in Francia e in Italia nel XIX sec. che proponeva un ritorno alla metafisica di ispirazione cristiano- agostiniana, in contrapposizione al materialismo, al positivismo e allo scientismo.<br />
Spirito:Spirito: (dal lat. sp&#301;ritu(m) “soffio, respiro”) in ambito religioso, principio immateriale identificabile come entità trascendente o divina, o come principio incorporeo e immanente all’essere umano alla base della vita morale, religiosa ed intellettuale; anima separata dal corpo; spettro, fantasma di un defunto.<br />
<br />
Cosa ci si potra' mai trovare di scientifico, lo sai solo tu.<br />

Tutto perfetto, discutibile e accettabile, tesi (quelle di Darwin) confutate dalla logica e da alcuni esperimenti in materia di nanotecnologie e software.<br />
Ma poi ci si sputtana ancora con la storia dell'8 per mille, lo sbattezzo e altre amenità: con la cicliegina della rivista a tema, nemmeno fosse Dianetics o Torre di Guardia.<br />
Liberi di fare quello che vi pare, libero io di fare quello che mi pare.<br />
Però certe visioni ecclesiastiche come fossimo ancora all'anno 1000 sono superate: soprattutto gente che usa la logica dovrebbe ben saperla la differenza.

<b>la teoria darwiniana non è stata confutata bensì confermata</b> da tutte le piu recenti ricerche scientifiche geneticistiche e anche nelle scienze informatiche (famosi i software che simulano l'evoluzioone di enti intelligenti in un ambiente virtuale). Questo che possa piacere o meno, è un fatto (e nella ricerca della Verità, non si deve privilegiare ciò che piace, per nessun motivo)<br />
<br />
Il fatto che oggi, grazie al cielo, la Chiesa non ha più il devastante potere che aveva nel medioevo non è merito della chiesa ma è merito del pensiero illuminista e poi scientista che ha limitato un metodo di pensare errato e pericoloso che opprimeva la società obbligandola ad assurde pratiche innaturali in nome del dogma solo perché era una tradizione.<br />
<br />
<b>La grande conquista umana della scoperta del pensiero razionele e scietifico come critica puntuale di tutti i dogmi, superstizioni e irrazionalità è certamente un successo di cui dobbiamo rallegrarci</b> e riconoscerne il merito a pochi eroi che, contro tutti e con intelligenza, hanno regalato al mondo il progresso civile, <b>ma nel rallegrarci non possiamo dormire e abbassare la guardia</b>, il pensiero critico è una disciplina che richiede sforzo contro ogni tentazione animistica e irrazionalista che se da una parte appaga un bisogno fantasioso dall'altra crea società ingiuste, innaturali e alienate.<br />
<br />
una lettura, per chi ha coraggio e intelligenza di mettere in discussione pregiudizi e dogmi inculcati ma indimostrati:<br />
<br />
<b><br />
<a href="http://www.ibs.it/code/9788889091326/harris-sam/fine-della-fede.html">La fine della fede.</a></b>

"Tesi confutate dalla logica e da alcuni esperimenti in materia di nanotecnologie e software."<br />
<br />
Avanti con gli esempi...altrimenti si rischia di argomentare con il piu' classico dei "sentito dire", e la logica finisce per diventare leggenda metropolitana, convinzione personale o addirittura fede, come metodo di conoscenza. (!!!)<br />
L'alternativa o l'invalidanza di una teoria, che trova riscontri semprre piu' tangibili e concreti, dovrebbere essere sostenuta con esempi, prove, esperimenti, argomentazioni e logiche. Non certo con il semplice "No!Non e' vero, io non ci credo!".<br />
Cesanelli qui sotto ti ha risposto abbastanza correttamente...Io prendero' in esame il resto del tuo commento....<br />

Off-topic

"Ma poi ci si sputtana ancora con la storia dell'8 per mille, lo sbattezzo e altre amenità: con la cicliegina della rivista a tema, nemmeno fosse Dianetics o Torre di Guardia."<br />
<br />
l'8x1000, ti sembra che sia un argomento con cui ci si sputtana??? Vorrei vedere quante persone conoscono il metodo coatto di assegnazione dei fondi??? Lo sai che lasciando in bianco la casella della dichiarazione dei redditi relativa, ossia scegliendo di non devolvere niente a nessuno, i tuoi soldi finiscono COMUNQUE alla chiesa!?!?<br />
Perche' la Chiesa, che gode del 34,56% delle preferenze, riceve poi l'87,25% dei soldi che vengono raccolti??? Come mai se lasci in bianco la casella della dichiarazione dell'8x1000, e quindi lasci così i soldi allo stato, lo stato li rigira in modo coatto alla chiesa??? Perche' di quei soldi che riceve la chiesa, solo il 20% viene utilizzato per interventi caritativi in Italia e nel terzo mondo??? <br />
SI CALCOLA CHE I BENEFICI DELLA CHIESA IN ITALIA SIANO STIMATI TRA I 4 ED I 7 MILIARDI DI EURO L'ANNO. La penultima manovra finanziaria correttiva di Tremonti, era di appena 3,5 Miliardi di Euro....Pensi ancora che sia uno sputtanamento parlare di 8x1000 o privilegi della CASTA SACERDOTALE????<br />
Per informazioni, ben prima di liquidare sommariamente come sputtanamenti, le cose importanti su cui tutti dovremmo riflettere, consulta i siti:<br />
http://it.wikipedia.org/wiki/Ottopermille<br />
http://www.occhiopermille.it/<br />
Oppure leggi l'articolo ben curato che ho trovato sull' "EcoMarcheNews" di qualche tempo fa':<br />
http://www.ecomarchenews.com/notizie/editoriale/quanto-costa-la-chiesa-cattolica--2.html<br />
Accendersi il cervello o accenderlo alle persone, non e' sputtanarsi.

Off-topic

SBATTEZZO:<br />
Stando al Catechismo della Chiesa cattolica (n. 1213), il battesimo è il mezzo «mediante il quale ci si libera dal peccato e, rigenerati come figli di Dio, si diventa membra di Cristo, ci si incorpora alla Chiesa e resi partecipi della sua missione». Come un bambino di pochi giorni possa essere reso partecipe della missione della Chiesa resta, ovviamente, un mistero della fede.(!!!)<br />
Va ricordato che il battesimo è un rito largamente estraneo alla narrazione evangelica: gli unici passi espliciti (Mt. 28,19, Mc 16,15) sono spesso considerati dagli studiosi come un’aggiunta posteriore; i passi di Gv. 3,22-26 sono contraddetti da Gv. 4,1. Gesù, pur battezzato da Giovanni, stando al Nuovo Testamento personalmente non battezzò mai nessuno, né tanto meno risulta siano mai stati battezzati gli apostoli.<br />
Gesù decise di farsi battezzare solo quando ebbe compiuto trent’anni. Anche agli albori della cristianità il battesimo veniva impartito agli adulti, e solo dopo un congruo periodo di catecumenato. Anzi, molti fedeli rimandavano addirittura il battesimo fin quasi in punto di morte, per presentarsi “puri” nell’aldilà.<br />
Successivamente, con l’affermarsi della nuova religione, il rito venne gradatamente anticipato agli infanti (di qui il nome di “pedobattesimo”), anche in seguito all’elaborazione teologica del peccato originale, tuttora in vigore. Ancora oggi, infatti, la Chiesa ritiene che i bambini «nascono con una natura umana decaduta e contaminata dal peccato originale» e hanno bisogno del battesimo «per essere liberati dal regno delle tenebre e trasferiti nel regno della libertà dei figli di Dio» (dal Catechismo della Chiesa cattolica, n. 1250).<br />
Se un neonato non ha la potestà legale di stipulare alcun atto, non si capisce a maggior ragione perché debba compiere, dopo pochi giorni di vita, una scelta che potrebbe pregiudicarne - da un punto di vista religioso - l’accesso al paradiso.<br />
DETTO QUESTO, ED IN BASE ALL'ART. 18 DELLA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI UMANI (Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e<br />
di religione; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo, e la libertà di manifestare isolatamente o in comune, in pubblico o in privato, la propria religione o il proprio credo nell’insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell’osservanza dei riti.), MI CHIEDO COSA CI SIA DI SBAGLIATO NEL VOLER PRENDERE LE DISTANZE (APOSTASIA), DA UNA RELIGONE CHE CI E' STATA INPOSTA E/O IN CUI NON CREDIAMO????<br />
Io ci vedo piu' coerenza con se stessi, piuttosto che sputtanarsi...Oppure vuoi dirmi che il tuo "buon" dio, accetta ben volentieri i fedeli ipocriti che credono in lui solo di "facciata", e si comportano come debosciati nella vita quoridiana!?!?!

Paul

Off-topic

"l'Ateo", la rivista dell'Associazione UAAR, non la trovi in edicola. Non ti viene imposta come invece fa' L. Ron Hubbard con i suoi libri. Nessuno ti sveglia alle 7 del mattino per regalartela come fanno i TDG. E' una rivista dedicata esclusivamente ai soci. Tratta temi quali: Ateismo, Laicita', Agnosticismo, Scetticismo, Non credenza. Nessuno ha la pretesa che cio' che ci sia scritto, sia verita' assoluta, come invece succede con Bibbia, Vangelo, Corano, ecc, ecc.<br />
DETTO QUESTO, MI SPIEGHI PERCHE' TI DA TANTO FASTIDIO CHE CI SIA UNA RIVISTA PER I NON CREDENTI?<br />
C'e' una rivista che conta anche i peli pubici di F.Corona, Aida Yespica e Belen...Ci sono riviste di Funghi, bricolage, affitti, macchine, caccia&pesca, porno e quant'altro...E a te cosa da fastidio!?!?...Che ci sia una rivista, una lettura per i non credenti!?!?Non ti pare di essere un tantino intollerante?...Un tantino antidemocratico?...Un tantino antipluralista?<br />
La rivista e' lì, se la vuoi leggere, puoi farlo, altrimenti cosa stai sindacando, il fatto che esista?<br />
Per concludere. SEI SICURO A NON ESSERE TU CHE VIVI ANCORA ALL'ANNO 1000?<br />
Puoi essere certo che siamo liberi di fare cio' che ci pare, nei termini previsti dalla legge, questo e' la costituzione italiana e la dichiarazione universale dei diritti dell'uomo firmata dall'Italia (e non dal Vaticano)che ce lo garantisce. IO SONO CERTO DI USARLA LA LOGICA, MI SONO EVOLUTO. <br />
...TU?<br />
"Di tutte le religioni, quella cristiana è senza dubbio quella che dovrebbe ispirare più tolleranza, sebbene fino ad ora i cristiani siano stati i più intolleranti tra gli uomini."<br />
Voltaire, Dizionario filosofico, 1764<br />

Il mio commento, a prescindere dalle risposte che ho gia' dato a tutti i commenti lasciati dai lettori all'articololo, lo scrivo invitandovi ad una riflessione, e lo lascio con le stesse parole del C. Darwin, a cui vogliamo dedicargli una via.<br />
<br />
"Non dobbiamo trascurare la probabilità che il costante inculcare la credenza in Dio nelle menti dei bambini possa produrre un effetto così forte e duraturo sui loro cervelli non ancora completamente sviluppati, da diventare per loro tanto difficile sbarazzarsene, quanto per una scimmia disfarsi della sua istintiva paura o ripugnanza del serpente."<br />
Charles Darwin, Autobiografia, 1887<br />
<br />
Un caro saluto a tutti,<br />
Paul Manoni<br />
Referente della delegazione UAAR di Senigallia.