Chiaravalle: al via la seconda edizione del festival Japan in love

giappone 06/06/2010 -

Il Giappone torna nelle Marche grazie alla seconda edizione del festival “Japan in love” che si svolgerà a Chiaravalle dall'11 al 13 giugno. L'evento è organizzato dal Comune di Chiaravalle, dall’impegno dell’Assessore alle politiche giovanili e al turismo Turismo Michela Verdenelli, in collaborazione con la Provincia di Ancona e la Regione Marche. Direttore artistico del festival è Luca Marcelli.



Tre giorni di laboratori manga, di lingua giapponese, ikebana, presentazioni di libri, incontri, mercatino giapponese, graffiti live, proiezioni e concerti, per promuovere la cultura contemporanea del Sol levante.

Lo scopo del festival è quello di creare un vero e proprio ponte virtuale tra il Giappone e le Marche per promuovere le varie culture contemporanee giapponesi tra i giovani marchigiani e non solo.

Per interagire maggiormente con il Giappone e la comunità giapponese in Italia, l’Assessore Michela Verdenelli del Comune di Chiaravalle ha siglato un importante accordo di collaborazione con L’Università per Stranieri di Perugia. Infatti durante il festival saranno ospitati più di 50 studenti giapponesi, i quali si sono dimostrati veramente entusiasti, e anche sbalorditi, di trovare nelle Marche un evento così unico, legato alla loro nazione.

Il festival sarà anticipato da un Japan preview, nei giorni dal 7 al 9 giugno. Da segnalare, lunedì 7, l'inaugurazione alle Salette Giacconi del teatro Valle della mostra Japan pop art con la partecipazione degli artisti giapponesi: Kumi YAMAMOTO • Shinya SAKURAI • Toshiro YAMGUCHI Nato • Norio KAJIURA • Miwa SUZUKI; la mostra sarà aperta fino al 26 giugno. Martedì 8 il convegno “L'ambizione del Sole: autorità e potere nella storia del Giappone”, cui prenderà parte lo studioso di culture orientali Samuel Braconi e, sempre l'8, l'esibizione di arti marziali giapponesi al chiostro dell'Abbazia.

Da venerdì 11, via al festival vero e proprio, con l'incontro alla Sala Conversi “Lo sport in Giappone: immagini ed esperienze di un italiano”, a cui parteciperà Sergio Gargelli, allenatore della nazionale calcio a 5 del Vietnam e già vice-allenatore del Giappone. Sabato 12, sarà la volta della presentazione del libro della giornalista e scrittrice Marcella Croce “L’anima nascosta del Giappone”, oltre che della presentazione in anteprima assoluta di Japan Manga un road movie sul Giappone e del concerto visual electro dance dei Galassia 999 al chiostro dell'Abbazia. Si chiude domenica 13 con la conferenza curata dal sociologo Marco Pellitteri “Manga, anime e culture pop del Giappone in Europa e in Italia: nuove prospettive” e con il concerto visual piano De Lord feat Sarco.

Partner del festival sono: Go Asia, Accademia europea di manga, Asian studies group, Università per gli stranieri di Perugia, Camera di Commercio di Ancona, Promedial, Banca Marche, Tunuè.

Il programma completo è consultabile sul sito www.comune.chiaravalle.an.it , www.pojo.it, www.nihonmagazine.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2010 alle 16:40 sul giornale del 07 giugno 2010 - 1094 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, informagiovani