La sfida del fare, oltre 650 mila euro per 300 tirocini all'estero

giovani 1' di lettura 14/06/2010 -

Saranno almeno 300 gli studenti degli istituti superiori del territorio che potranno recarsi all'estero per tirocini di tre settimane finalizzati all'apprendimento della lingua e all'esercizio di esperienze lavorative.



L'agenzia nazionale Isfol, infatti, ha premiato il progetto "La sfida del fare", presentato dalla Provincia di Ancona nell'ambito del Programma di apprendimento Leonardo 2010-2011, con un contributo di oltre 620 mila euro. Un incremento di quasi il 200% rispetto al 2009, a cui si aggiungono altri 36 mila euro di risorse proprie stanziate dall'ente. Le mete previste sono Spagna, Francia, Irlanda, Regno Unito, Svezia e Lettonia con partenze scaglionate da marzo a settembre 2011.

"È stata riconosciuta - afferma l'assessore al Sistema formativo Maurizio Quercetti - la nostra capacità di creare opportunità formative, spesso fondamentali per i ragazzi che, nel corso dell'ultimo anno delle superiori, hanno l'occasione di perfezionare il proprio percorso di studi". "Il ruolo svolto dalla Provincia - continua Quercetti - è stato fondamentale anche per dare supporto organizzativo alla maggioranza degli istituti che, in assenza di strutture amministrative in grado di progettare azioni di questo tipo, possono avvalersi della nostra struttura tecnica per migliorare la propria offerta formativa".

Il calendario del progetto "La sfida del fare" prevede un convegno provinciale di lancio e una campagna di comunicazione sui media e sui social network nei prossimi mesi di ottobre e novembre, mentre a dicembre, ci sarà il festival di chiusura con la partecipazione di studenti, genitori e docenti coinvolti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2010 alle 15:10 sul giornale del 15 giugno 2010 - 691 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, giovani, ancona