Progetto Jesi Wi-fi: Fabrizio Moretti è riuscito ad accaparrarsi l'iPad

23/06/2010 -

Grazie ai 273 voti che ha raggiunto, Fabrizio Moretti è riuscito ad accaparrarsi l'iPad, primo premio del concorso "Perchè mi merito l'iPad" svoltosi l'11 giugno scorso in Piazza della Repubblica nell'ambito della festa per il lancio dell'innovativo servizio Jesi Wi-Fi.



A 10 giorni dalla data ufficiale dell'avvio del progetto, i risultanti sono più che buoni per l'assessore ai Progetti Speciali Daniele Olivi che commenta: "l'iniziativa si è rivelata soddisfacente, soprattutto perchè i rischi erano molti essendo la prima città nella regione Marche ad avviare il servizio, non solo, abbiamo anticipato perfino una metropoli come Milano!".

Ci si è concentrati su due aspetti in particolare, per "monitorare l'apprezzamento della comunità jesina", spiega Olivi, ossia il sito internet www.jesiwifi.it e il numero di accrediti all'hotspot Jesi Wi-Fi. Al gruppo facebook dedicato all'iniziativa ci sono, a tutt'oggi, 1650 iscritti tra uomini e donne, in maggioranza ragazzi di età compresa tra i 18 e i 34 anni, mentre il resto degli iscritti è suddiviso nelle fasce 13-17 anni e 35-54 anni. Da sottolineare il fatto che "dopo la festa dell'11 giugno, c'è stato un raddoppio degli iscritti al sito, numero assai al di sopra delle aspettative", continua Olivi.

Per quanto riguarda il numero di accrediti alla "bolla" wi-fi, ad oggi si superano le 500 connessioni, ogni giorno in aumento. Gli utenti si collegano in particolare nella fascia oraria pomeridiana, dalle 17 alle 19, ma non ci sono mai momenti morti, anche in tarda notte le connessioni sono sempre attive, soprattutto in Piazza Indipendenza/Piazza delle Monnighette. In media sono collegati 25 utenti con picchi che superano le 50 unità ed il sito con traffico più intenso è quello del Palazzo della Signoria/Piazza Colocci, sede della biblioteca di Jesi.

I due concorsi che erano stati indetti in occasione della festa dell'11 , "Jesi wi-catching" e "Perchè mi merito l'iPad" hanno avuto numerosi partecipanti. I vincitori della prima gara, che prevedeva lo scatto di scorci del centro storico, sono stati premiati durante la festa, mentre il tanto ambito iPad è stato consegnato il 23 giugno a Fabrizio Moretti in occasione della conferenza stampa indetta per la comunicazione dei primi dati ufficiali dell'iniziativa.

In conclusione, Olivi tiene a precisare come "un'iniziativa ben organizzata dà buoni risultati grazie anche alla vicinanza strategica, sinergica e virtuosa dei partners. 500 iscritti in 10 giorni sono un ottimo punto di partenza, ora continuiamo a monitorare e speriamo che gli iscritti crescano sempre di più!".








Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2010 alle 14:57 sul giornale del 24 giugno 2010 - 1603 letture

In questo articolo si parla di attualità, ilaria cofanelli e piace a pilviman

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sG