Pattinaggio: Team Roller, tre senigalliesi ai campionati europei

2' di lettura 14/07/2010 -

Si sono svolti a Cardano al Campo (VA) i campionati italiani su strada di pattinaggio velocità e i nostri campioni sempre più protagonisti. Dopo aver dominato le interminabili fasi di qualificazione per la presenza di oltre seicento atleti per aggiudicarsi i titoli italiani in palio, si è vinto, si è vinto tanto! Doppietta sul podio sia nella cronometro che nella 1500 metri per Linda Rossi che segna il miglior tempo anche delle due categorie più grandi nella velocità a cronometro, Valentina Arthemalle al secondo posto. Sembrerà incredibile ma le ragazze hanno confermato la superiorità in entrambe le distanze.



Per tre centesimi poi, non si occupava tutto il podio con Agnese Marchetti che giunge quarta a causa anche di una rovinosa caduta, poco prima della finale. Roberta Magini, seconda in qualifica nella cronometro, in finale purtroppo giunge terza. Nella 500 mt. Sprint invece non dà possibilità alcuna a nessuno, Roberta parte in testa a grande velocità e la mantiene per tutta la gara. Invano il tentativo delle avversarie di superarla, arriva al traguardo con ampio margine e si aggiudica il titoli italiano, dimostrando grande superiorità, alle alte velocità. Il giovanissimo Michele Santarelli, alle prime esperienze ai campionati nazionali, vince due argenti nella cronometro e nella sprint e stupisce tutti.

Il dominatore dell’Italian Cup, Fabrizio Latini, sempre in testa sin dall’inizio la 10.000 mt. a punti, doppiando persino atleti di caratura internazionale, si gioca il titolo all’ultimo giro, un doppiato che non era stato fatto fermare, lo ostacola in direttura di arrivo e per un punto ( incredibile ma vero!) giunge secondo in classifica. In chiusura le americane staffetta a squadre. Le nostre già campionesse d’Italia, Roberta Magini, Linda Rossi, Valentina Arthemalle che ci avevano regalato dopo settantanni di storia rotellistica senigalliese, il titolo a Novara in febbraio, dominano con estrema facilità le qualifiche e vincono in finale alla grande sotto l’applauso e l’ammirazione di tutti, un altro titolo italiano. Grandi anche i risultati di Daniele Latini, Alessandra Merloni e Sofia Marchetti che entrano nella rosa dei primi dieci d’Italia.

Storica anche la convocazione in Nazionale per i prossimi Campionati Europei di San Benedetto del Tronto di fine mese di ben tre atleti di Senigallia: Linda Rossi, Roberta Magini e Fabrizio Latini che si divideranno le diverse specialità tra cronometro, sprint e maratona di 42 km. Cosa aggiungere? Aggiornare il medagliere: 77 ori, 153 medaglie e non è finita la stagione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2010 alle 11:22 sul giornale del 15 luglio 2010 - 1625 letture

In questo articolo si parla di attualità, team roller, pattinaggio, senigallia, team roller senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abo


Una cortese richiesta al Team Roller: per i "profani" del pattinaggio, sarebbe cosa utile ed interessante poter conoscere anche i tempi degli atleti; se non altro per comprendere meglio cosa voglia dire "velocità" in questo sport...