Ar(t)Cevia apre la mostra 'Tutto un museo su una parete'

Jesi 2' di lettura 02/08/2010 -

Venerdì 30 luglio, alle ore 18, alla presenza dell’Assessore alla Cultura di Jesi, presso la Sala Centrale del Palazzo dei Convegni di Corso Matteotti, si è aperta la mostra “Tutto un Museo su una Parete” (fino al 19 Agosto)



Singolare raccolta di micro-opere (misura Massima cm 5x7) tra sculture, pitture, fotografia, fumetto, realizzate da più di centocinquanta artisti, presentate in un particolare allestimento. Ar[t]cevia International Art Festival si apre ancora di più al territorio, presentandosi in una realtà locale, Jesi, che fin dalla prima edizione si è espressa con diversi giovani artisti che hanno costruito nelle tre edizioni un rapporto intenso con il Festival. Ar[t]cevia quindi “esporta” il suo “format” confermando il rapporto che lo caratterizza, tra arte, artisti e territori.

Tra gli artisti che espongono si possono notare Cemak, Frangioni, Maestosi, Mulas, Ottavianelli, Nakamura, Perini, Reggiani, Staino. Con l’apertura della mostra di Jesi, la prima parte dell’edizione 2010 di Ar[t]cevia International Art Festival è a pieno regime. Sono attualmente aperte le mostre: Cantieri2, nel castello di Avacelli con l’installazione di Cecilia Bossi e Francesca Bartoccioni “e fù un giorno, Evocazione di un dramma passato ma sempre presente”; Cantieri2, presso l’ex Molino di Castiglioni, con Alessandra Ascrizzi e Francesca Tosso Personale fotografica di Natasha Auenhammer, “Omaggio a Giorgio De Chirico” nel castello di Montale “Mini Collettiva”, nel castello di Palazzo e nel capoluogo, fino al 15 agosto: “Terra, solo Terra” di Casimiro Mondini, nell’ex chiesa di San Giovanni “Macro Opere in Catalogo”, a cura di Giuseppe Salerno, Palazzo dei Priori “Estrogenia”, a cura di Laura Coppa, arte al femminile presso Palazzo dei Priori Personale di Key Nakamura e Sandro Piermarini, Palazzo dei Priori “In Duo”, anteprima di Massimo Nicotra-Fabio Weyck. Inoltre, per tutta la durata del Festival, “3…mate Tremate, Sono Tornate”, terza edizione della ormai classica mostra di Mail-Art, in un nuovo allestimento che presenta oltre 300 nuove opere ed una selezione delle due precedenti edizioni.


da Arcevia International Art Festival




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2010 alle 17:31 sul giornale del 03 agosto 2010 - 1593 letture

In questo articolo si parla di arcevia, arte, cultura, mostra, jesi, Arcevia International Art Festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRw





logoEV