ADI, entro breve il servizio in tutti i comuni della Vallesina

asur 5 2' di lettura 03/08/2010 -

Dal 1° agosto, è attiva l’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) per 24 ore/die e 7 giorni su 7, a favore dei pazienti che già usufruiscono del Piano assistenziale individuale domiciliare (oltre 500), residenti nei comuni di Jesi, San Marcello, Morro d’Alba, Belvedere Ostrense, Monsano e Santa Maria Nuova, con un bacino di circa 50mila abitanti.



Il progetto complessivo prevede, entro breve, la progressiva applicazione dei nuovi più ampi orari di servizio a tutti gli assistiti del programma ADI, nei comuni della Zona Territoriale 5. Sul piano organizzativo, gli infermieri attuano una presenza attiva dalle 7,30 alle 19,30 di ogni giorno dal lunedì al venerdì (sabato dalle ore 7,30 alle 13,30); mentre nelle altre fasce orarie, notturne e festive, garantiscono eventuali prestazioni in reperibilità. Il programma di massima è stato concordato anche con le RSU e punta all’ampliamento e ad un miglior orientamento ed apertura del servizio verso i bisogni dei cittadini.

Dal punto di vista sindacale, sono state chieste garanzie all'Azienda circa l'orario e l'organizzazione del lavoro, la sicurezza, la corretta applicazione degli istituti contrattuali economici, nonché di procedere, alla fine delle ferie estive, ad una verifica della fase sperimentale, con l’impegno di incontrarsi, entro il mese di settembre 2010, per valutare gli effetti del nuovo modello organizzativo del servizio.

I pazienti interessati ed i loro famigliari sono già stati informati sulle modalità ed i numeri telefonici di riferimento. Informazioni sugli infermieri reperibili sono inoltre disponibili al numero 0731/534181-182. Nella Zona Territoriale 5, l’ADI assiste con infermieri altamente qualificati circa 1.100 pazienti, assicurando prestazioni tecnico-assistenziali e di tipo educativo e di supporto, riguardanti in particolare informazioni su come affrontare e gestire nel complesso i problemi dei pazienti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2010 alle 17:58 sul giornale del 04 agosto 2010 - 959 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, jesi, Asur Jesi, asur 5, assistenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUq





logoEV