Paradisi denuncia fatti di malasanità alla Casa Protetta, il Vice Presidente replica

ferdinando salvioni 20/08/2010 -

Sono il Vice Presidente della Casa Protetta per Anziani di Senigallia e, in attesa di rinnovo del Consiglio e della figura del Presidente, sono attualmente responsabile in prima persona dell'Ente. E in quanto tale, desidero fare alcune precisazioni riguardo alla 'visita' compiuta dal Consigliere del Coordinamento Civico Sig. Roberto Paradisi all'interno della Casa Protetta.



Pur contestando le affermazioni del consigliere che prefigurano gravi fatti di malasanità, di una struttura fatiscente e condizioni sanitarie insufficienti non entro nel merito delle questioni poste perchè lo farò con una relazione precisa e puntuale sulla situazione generale dell'Ente riguardo anche agli avvenimenti accaduti che consegnerò all'Assessore Volpini in maniera di dare risposta all'interrogazione posta dal Consigliere Paradisi.

Quello che mi preme contestare invece è il fatto che sono stato tacciato di 'aggressione verbale' nei suoi confronti. Questo non corrisponde assolutamente al vero. Al mio arrivo, dopo essere stato avvertito alla 'vista' e al termine della sua conferenza stampa, ho solamente chiesto che cosa stava succedendo ed i motivi della sua presenza all'interno della Casa Protetta. Alla sua risposta di non conoscermi e che comunque dovevo dare io spiegazioni ho solo detto che anche se era nel suo diritto di Consigliere comunale vigilare sulle strutture pubbliche era anche suo dovere quantomeno di preannunciare la sua 'visita'.

Il Consigliere Paradisi afferma che in futuro continuerà a vigilare sulle condizioni della struttura. Benissimo, ma si informi anche e questo lo può fare anche attraverso i Consiglieri di minoranza all'interno del Consiglio di Amministrazione che peraltro hanno sempre condiviso le scelte fatte, quali erano le condizioni dell'Ente 5 anni fa rispetto a quelle attuali sia sul piano della struttura e sia sulla qualità dei servizi offerti agli ospiti.


da Ferdinando Salvioni
Vice presidente della Casa Protetta di Senigallia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2010 alle 14:19 sul giornale del 21 agosto 2010 - 2862 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, ferdinando salvioni, Casa Protetta di Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bng


E quali erano le condizioni di 5 anni fa?<br />
<br />
C'erano gravi inadempienze?<br />
<br />
E, nel caso, perchè non sono stati denunciati i responsabili? Forse (e ripeto il "forse") perchè erano di una certa parte politica piuttosto che di un'altra?<br />
<br />
Mi spiega dove sta scritto che il consigliere Paradisi "ha il dovere" di preannunciare la sua visita?

5 anni fa sono iniziati i lavori per restaurare/ristrutturare la casa protetta: ci si può lamentare ora di alcune cose mal fatte, ma non oso immaginare come sarebbe stata se non si fosse fatto nulla.<br />
<br />
Aspetto anche io a questo punto la pubblicazione nei giornali di questa relazione, in risposta alle argomentazioni del Consigliere: se aveva ragione lui, la cosa sarà servita come pungolo a chi di dovere; se non aveva ragione lui, servirà a tranquillizzarlo un pò.<br />
Per poco.