L'Anso critica la Hunziker: gravissimo escludere una testata dall'incontro stampa

conferenza stampa michelle hunziker 1' di lettura 27/08/2010 -

È gravissimo quanto accaduto a Senigallia mercoledì 26 agosto dove la showgirl Michelle Hunziker, in città per provare il suo nuovo tour teatrale, ha convocato una conferenza stampa selezionando solo alcune testate, ed escludendo le altre. In particolare escludendo le testate online, che spesso godono di un pubblico pari o superiore ai media tradizionali, accettando invece solo i quotidiani cartacei.



Non sappiamo le motivazioni di questa scelta dello staff della showgirl: ai quotidiani online è stata comunicata l'esclusione , non senza un certo imbarazzo, da parte del responsabile della comunicazione del Comune di Senigallia che ha organizzato lo spettacolo della Hunziker a Senigallia in programma l'1 e 2 settembre .

“L'esclusione è grave non per l'importanza della notizia - ha dichiarato Marco Di Maio, presidente di Anso (Associazione Nazionale Stampa Online) - ma per il significato che sta dietro a questa scelta volutamente compiuta. L'informazione locale on-line è un veicolo ormai imprescindibile per migliaia di cittadini che tutti i giorni si abbeverano a questa fonte di notizie. Privarli dell'opportunità di conoscere un fatto attraverso uno strumento di pubblica utilità come un quotidiano, è una scelta anacronistica, sbagliata e assai poco lungimirante. Il fatto di Senigallia dimostra, oltre alla necessità per Anso di essere sempre più attiva ed incisiva sul fronte della promozione e divulgazione del nostro settore, quanta strada ancora occorra per arrivare ad una piena maturazione culturale sui temi dell'informazione e sulla consapevolezza che ciò che oggi può sembrare il futuro, in realtà è già ben presente”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2010 alle 16:44 sul giornale del 28 agosto 2010 - 869 letture

In questo articolo si parla di attualità, internet, anso, michelle hunziker


Non prendertela più di tanto, con ci siamo perso niente di importante; potete sempre fare la scelta editoriale di non dare più informazioni su questo argomento, non credo che nessuno se ne accorgerà

Commento modificato il 28 agosto 2010

Se il suo entourage ha deciso così, amen: non ne tirerei su tutta questa campagna pro-contro.<br />
In fin dei conti è solo uno spettacolo, l'ospite comunque merita accoglienza a prescindere: avrà tempo e modo per "aprirsi" un pò nei prossimi giorni.<br />
Aggiungo poi che se le notizie su di lei devono essere quelle che persino un compassato Corriere della Sera riportano, allora la capisco molto molto bene...<br />
( http://www.corriere.it/spettacoli/10_agosto_28/michelle-hunziker-nuovo-fidanzato-innamorata-bild_b20d47b6-b28b-11df-8a2a-00144f02aabe.shtml )

Un cittadino

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Invece no, bisogna dare risalto a queste notizie ... questa prende dei bei soldini in giro per l'italia perchè è famosa, ma lo è diventata perchè la stampa parla di lei altrimenti chi saprebbe che esiste ?<br />
Pessima caduta di stile, forse peggio della Marini, prove blindate, premi saltati, poca visibilità sempre e comunque . Non cara ex signora Ramazzotti (forse questa è stata la sua vera fortuna) se vivi grazie al mondo dello spettacolo lo devi anche alla stampa.

Chissenefrega!!!Le testate online si occhipino di fatti e non di queste cose.

è diventata famosa perché suscita un po' simpatia e perché la gente la calcola...su Ramazzotti è meglio che sto zitto,è lui la parte begiore o meno positiva della ex coppia...perché?!Il perché è noto a chi sa un po' di cose che accadono nel mondo delo spettacolo,l'ABC del dietro le quinte del mondo delo spettacolo.Meglio non parlare e farsi idoli,perché nessuno è un idolo prima cosa e ,se proprio si percepisce in qualcuno un'entità un po' superiore ale altre,si mette in discussione questo,si va a verificare che persona è ,effetivamente,proprio perché si tiene ad avere quel'icona come riferimento,allora ci si interessa anche della persona ,perché le icone sono persone,che abbiano o no talento,comunque sono persone come tutti,con pregi e difetti.<br />
La Hunziker prima di tutto è molto famosa al'estero e non perché ex moglie di Ramazzotti e ora arrivo al succo del mio comento:cosa hano d così speciale le soubrette,tutte?Che cosa fanno di così particolare artisticamente?nulla,e forse la gente desidera il nulla ,il nula a gran cassa, la ragazza della porta acanto che poi diventa importante con qualche foto osé stimola l'interesse dele persone,proprio perché è,alla fine,una persna comune,non ci vuole tanto ad andare in televisione.meglio sabrina salerno,aleno,oltre al corpo, si esibiva anche con la musica e la dsco music era parte non così di contorno dell'icona Sabrina Salerno.Icona europea,ma oggi si sa,ci sono i realitie,anche per vecchie glorie,realities che, guarda caso,sabrina salerno ha rifiutato.Contesto comunque il fatto che,per essere personaggi di successo,bisogna fare foto osé..prima si fanno foto osè,poi si parla,si acquisisce l'acesso al mondo del teatro ,della televisione e via discorrendo.Del bagno al chiaro di luna mi interessa assai poco.In Inghilterra ci fafoto osé.non dico hard, ma osé, è consapevole di essere pria di tutto una ragazza che fa foto osé e non ha pretese di fare l'impegnata e il non aver pretese fa riscire anche meglio le cose,vengono fuori in modo più autentico.Le ragazze della pagina 3 del sun cantano pure bene.Io conosco gli inizi del percorso artistico di michelle hunziker:ha fato quello che molte enon tute,le ragazze europeee,fano per sfondare.Basta andare su google e disattivare il filtro famiglia,non emerge nulla di particolare,soltanto la solita mercificazione del corpo.<br />
Jessica Alba non ha mai fatto questo, sebbene ha ricevuto tanttissime proposte di questo genere,ovviamente,eppure, vi pare meno interessante, ha forse meno successo delle nostre celebrità?è meno femminile?Non mi pare proprio:).Scarlett Johansonn non è femminile?è un ttrice che ha recitato in film importanti non solo commercialmente e da qu potrei citare tanti altri esempi,kate winslet gira scene di nudo, ma non perché deve esibirsi,ma perché ciò si adata al suo personaggio nel copione dei film e poi non è così in senso lato, ma è brvissima e ha un'espressività incredibile.Non mi riferisco a Titanic.Insomma,perché si fa sempre la cora a tutto ciò che fa gran cassa, cavolo...non si ammalerà nessuno senzqa le intervisdte di Michele Hunziker..adesso il nuovo compagno mi verrà a cecare...io odio la televisione,non la guardo ,mi suscita particolare rabbia perché èlo specchio dela cultura del popolo.Soprattutto odio la televisione del dopo pranzo e del'immediato dopo cena(per chi ha orari regolari).

Gherardo Pitti,parti dal presupposto che uno può comportarsi come meglio ritiene opportuno nella vita ,finché non fa del male a nessuno,certamente tutti siamo sottoposti a ragione o a torto al giudizio degli altri.Non postare che la Marini è più simpatica della Hunziker tanto per parlare,non è vero...la marini si ofendeva quand ,al compimento del quarantesimo anno di età ,le arrrivavano gli auguri.La Hunziker,classe 1977, ci farebbe una battuta scherzosa sopra sui suoi 40 anni eventuali,come scherza sula differenza di eà fra lei e le veline...dai, le nordiche sono più andanti,più evolute, anche quelle meno evolute fra le nordiche ,sono comunque più autentiche , si distinguono prprio perché l'italia è il paese delle convenzini,della superficie, e la biondina è più autentica.le testate online hanno fisiologicamente in dote delle situazioni sgradevoli che si possono crerae,qualcuno pò non gradire di subire parole gratuite,forse ,se Michele si fosse concessa ale domande dei giornalisti del web,lei o chidecide per lei,comunque a 33 anni si è in grado di capire se le decisoni di chi decide per noi sono sbagliate, dicevo se Michelle si fosse concessa alle domande, non si sarebbe alzato tutto questo polverone.Insomma,Michelle si è tirata la zappa sui piedi.Io e molte altre persone ci spingiamo fuori per km lontano da Senigallia per vedere concerti( e Carmen Consoli ad ancona non me la faccio mancare,visto poi che a catepillar la gente rumoreggiava e non inquadrava assolutamente il personaggio camen consoli,parlavano mentre lei cantava, sentenziavano sula scelta d un taglio acustico,non pensando che magari, a mezzanotte,in città...) ,come può non fare rabbia che qua si facciano tanti discorsi su Michelle Hnziker e ribadico che ce l'ho col enomeno Michelle Hunzike,la persona Michele Hunziker non ha proprio fatto del male a nessuno.Non interesssa,punto e basta,poi mi tocca improvvisarmi sociologo, caspita,perché mi fa abia la vibrazione della mediocrità,bisogna aspirare a di pèiù nela vita.Ala note bianca di fano, a 20 km da noi, c'era ,fra gli altri,Raffaella De Stefano, ex componente del marchio musicale Madreblù,cantante assolutamente pop, ma non dentr i circuiti pubblicizzati,però a Fano capiscono evidentemente,qua no.Chi sa chi è raffaella De Stefano?Non è una cantante di nicchia, fa musica leggera di qualità e non credo abbia molto cachet.è lodigiana.Sapete cosa vuol direl'aggettivo lodigiano?Lo sapete tutti?Finito qua.

Usare l'agettivo gravissimo contesto è proprio una cosa incresciosa,veramente, consentitelo, è un'offesa alle tante tragedie del mondo,nel grande e nel piccolo.

è venuta per preparare scrupolosamente e umilmente il suo spettacolo,non per dare lustro alla città con la sua presenza,ché, la città ha fame di lustro?Chi glie lo faceva fare di andare al foro annonario?Mica era il suo spettacolo?!l'agente ha detto subito "faremo il possibile per esserci" e non ci saremo.Uno spettacolo di due ore è uno spettacolo di due ore, lo capite?Per di più , il fatto che non sia un genio, un'attrice di professione,richiede più scrupolosità nella preparazione dello show,io dico perché tanta cattiveria frustrata e gratuita,perché tanto straparlare?!Adesso tutti gifate per una stecca durante lo spettacolo?Siete proprio ottusi,commentatori...io h icone che a vlte si esibiscono impeccabilmente,a vlte no..l'importante è che abiano un brepertori d cose interessanti.Fiorello era animatore nei villagi,potrebbe stare due ore senza copione e fare monologhi,ha più tempo per concxedersi alla folla..questo è un caso montato GIORNALISTICAMENTE,è disonestà morale.

Siamo proprio dei provincialotti, le stiamo dando troppa importanza, bastava accoglierla bene senza tante riverenze, dopotutto mica si tratta di Gheddafi!!!...




logoEV