Viabilità, rifiuti, scuole: l'agenda dell'incontro tra Comune e Provincia

rifiuti 1' di lettura 15/11/2010 -

Viabilità, rifiuti e scuole saranno gli argomenti principali dell'incontro che si terrà martedì 16 tra il Comune di Osimo e la Provincia di Ancona: strada di bordo, ex Corridoni, mancata assegnazione all’Istituto d’Istruzione Superiore Corridoni-Campana dell’opzione di “Scienze applicate”, la scelta della discarica di Moie.



E’ previsto per martedì 16 alle 11.00 l’atteso incontro tra l’Amministrazione Comunale di Osimo e la giunta provinciale di Ancona per discutere dei vari problemi che interessano la città. Si parlerà di infrastrutture, in particolar modo della strada di bordo, il sindaco Simoncini intende instaurare un proficuo rapporto di collaborazione per migliorare la viabilità osimana e garantire alla terza città della provincia i servizi di cui necessita. Inoltre verrà trattata l’ipotesi di acquisto dell’ex Corridoni.

L’incontro riveste un importante valore anche alla luce degli ultimi fatti, come la mancata assegnazione all’Istituto d’Istruzione Superiore Corridoni-Campana dell’opzione di “Scienze applicate” concessa invece ad altre scuole della provincia e persino a quelle professionali, nonostante ad Osimo sia presente il Liceo Scientifico. Nell’occasione verranno chiesti dei chiarimenti sulla casa CE.A e sulla scelta della discarica di Moie per conferire i rifiuti osimani. Tale decisione, presa unilateralmente dalla cabina di regia della provincia di Ancona senza aver consultato l’Amministrazione Comunale, comporta pesanti ripercussioni economiche sull’utenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2010 alle 20:52 sul giornale del 16 novembre 2010 - 1938 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, provincia di ancona, osimo, stefano simoncini, moie, Comune di Osimo, strada di bordo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eoW





logoEV