Un 'noi' durato cinque anni: Michela Sbaffo saluta i lettori di Vivere Osimo.it

1' di lettura 01/12/2010 -

Con questo messaggio saluto tutti voi carissimi lettori che avete contribuito a far nascere e crescere Vivere Osimo. Ho seguito questa testata sin dal primo giorno della sua vita, tra alterne fortune e vicende, sperimentando momenti entusiasmanti, talvolta complicati o difficili.



Comunque una esperienza che sono felice di aver vissuto e portato avanti con costanza. Il mio orgoglio personale risiede nell’aver condotto la città di Osimo all’informazione online e nell’aver considerato sempre questo niente di più e niente di meno un servizio da offrirvi. A mutate condizioni di “ingaggio” da parte della redazione centrale mi sento costretta però a lasciare la guida di questo quotidiano e rimetto le redini a Senigallia. Vi ringrazio per tutte le volte che mi avete cercata, contattata per chiedermi informazioni, per valutare insieme le notizie, anche solo per chiacchierare. Si è creato un “noi” che non è solo virtuale…. e questo nessuno lo potrà mai negare.

Per chi avesse piacere comunque di contattarmi, non fuggo dal mondo online, anzi: mi trovate su Facebook (Michela Sbaffo), e a questo indirizzo: michela.sbaffo@gmail.com

Ciao!






Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2010 alle 19:37 sul giornale del 02 dicembre 2010 - 6437 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michela sbaffo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/e2i





logoEV