Monte San Vito: l'Udc conferma la scelta Sordoni

monte san vito 09/02/2011 - Dopo questa breve ed intensa campagna elettorale, l’Udc ritienene che le valutazioni fatte in merito alla scelta di sostenere il candidato Sindaco Gloria Sordoni, siano state coerenti con l’impegno di superare l’attuale bipolarismo che paralizza ogni azione amministrativa ed hanno dimostrato, a tutte le moltissime persone che credono che prima degli schieramenti vengano i programmi, che può esistere quell’area del dialogo che sappia affrontare senza faziosità i problemi veri dei cittadini aperta al confronto con tutti coloro che sono disponibili a misurarsi in modo serio sulle idee e sui programmi.

Per questo l’Udc non ha avuto e non ha paura di sostenere un donna con un percorso politico diverso da quello proprio, in quanto, oggi più che mai c’è la necessità di superare pregiudizi e contrapposizioni, soprattutto a livello locale, perchè ciò che conta è la capacità di amministrare e di amministrare bene.

L’Udc ha apprezzato la disponibilità di Gloria Sordoni a misurarsi sul terreno programmatico e non già su quello ideologico e ciò ha consentito che si svolgesse un confronto trasparente e leale verificando importanti convergenze sul piano amministrativo con riferimento alla valorizzazione degli interessi generali della cittadinanza, sull’attenzione alle politiche sociali, alla cura e alla tutela delle fasce più deboli della popolazione, sull’importanza dello sport e della cultura e su una crescita
virtuosa dell’intero territorio.

Certo che dopo questa scelta, per certi versi molto coraggiosa da parte dell’Udc e di Gloria Sordoni, tutti dovranno sentirsi impegnati e vigilare affinché questo importante spazio di confronto democratico continui ed anzi sappia allargarsi a tutte quelle forze che oggi fanno fatica a poter prenderne parte.


Per questo motivo, l’Udc facendo ancora una volta proprio il forte invito di Don Sturzo “A tutti gli uomini liberi e forti”, sente la necessita di invitare tutti i cittadini, uomini e donne di Monte S. Vito, al di là degli schieramenti, di partecipare senza pregiudizi, al voto del prossimo 13/14 febbraio per esprimere il proprio voto affinché sia possibile realizzare quel necessario cambio di rotta sia nel modo di fare politica che nel modo di amministrare, che possa così concretizzarsi quel reale rinnovamento da tutti auspicato.


da Fabio Marcatili
Capo lista UDC Falconara




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2011 alle 17:00 sul giornale del 10 febbraio 2011 - 852 letture

In questo articolo si parla di udc, politica, monte san vito, falconara marittima, Fabio Marcatili, amministrative 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hdf