Senigallia: si dà alla fuga dopo un incidente, denunciata una 21enne jesina

polizia stradale 1' di lettura 11/02/2011 -

Va a sbattere contro un'altra automobile ma invece di fermarsi scappa pensando di farla franca invece viene rintracciata da una pattuglia della Polizia Stradale.



E' stata denunciata per fuga con incidente con lesioni una 21enne di Jesi che intorno all'1 della notte tra mercoledì e giovedì è andata a sbattere con la propria auto, una Volkswagen Lupo, contro una Ford Mondeo.

La ragazza si stava immettendo dal sottoposso del lungomare di Marzocca, all'altezza del semafoto lungo la statale, quando, non rispettando il segnale del dare precendenza è andata a sbattare contro la Ford guidata da una coppia di coniugi che procedeva in direzione di Ancona. Nello scontro la moglie, una donna di 46 anni, seduta sul lato del passeggero ha riportato la frattura dello sterno ed è stata ricoverata all'ospedale di Senigallia.

La ragazza invece è scappata. I due coniugi hanno chiamato la Polizia Stradale, particolarmente abile a risalire al numero di targa esatto in base alle poche lettere che i due erano riusciti a leggere. A quel punto la Stradale si è messa alla ricerca della Lupo, rintracciata ala fine a Jesi. La ragazza è stata così denunciata.






Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2011 alle 00:21 sul giornale del 11 febbraio 2011 - 1425 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hh4





logoEV