Entro il 10 marzo si possono avere aiuti dal Comune di Jesi per alimenti o pannolini per i bimbi

1' di lettura 22/02/2011 -

I nuclei familiari che sono stati colpiti dalla crisi economica possono contare su alcuni aiuti da parte del Comune di Jesi che ha erogato interventi assistenziali per ottenere voucher per l'acquisto di carne, generi alimentari o pannolini per i bimbi e per l'esonero dal pagamento dei servizi scolastici per l'anno in corso.



La carne ed i generi alimentari potranno essere acquistati tramite il voucher presso il punto vendita dell'azienda Arcafelice in viale della Vittoria, mentre i pannollini saranno acquistabili presso la farmacia comunale di Via Ancona. Il buono per i cittadini aventi diritto, che devono disporre di ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) in corso di validità e attestante un reddito inferiore a 6.322,64 € calcolato in base alla dichiarazione dei redditi anno 2010 periodo di imposta 2009, è disponibile presso il Centro Servizi per l'Integrazione.
Il modulo di domanda che va riconsegnato entro il 10/03/2011 presso l'Ufficio Assistenza del Comune è disponibile presso la portineria del Palazzo comunale, presso la portineria del S.U.S.J. oppure presso il centro per l'integrazione sociale.

Tutti i numeri telefonici per ottenere maggiori informazioni sono disponibili sul sito del Comune.



...

Domanda per erogazione interve...






Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2011 alle 19:45 sul giornale del 23 febbraio 2011 - 895 letture

In questo articolo si parla di attualità, paolo picci, interventi assistenziali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hIf





logoEV