Maiolati Spontini: nuovo appuntamento della rassegna 'Scrittori leggono scrittori'

Stemma del Comune di Maiolati Spontini 2' di lettura 22/02/2011 -

Secondo appuntamento, giovedì 24 febbraio (ore 18) alla biblioteca La Fornace di Moie, della rassegna “Scrittori leggono scrittori”, promossa dall’assessorato comunale alla Cultura e curata da Massimo Raffaeli e Francesco Scarabicchi, con letture di Giorgio Sebastianelli.



Il terzo ciclo del progetto, nella coincidenza con il centocinquantenario dell’Unità nazionale, è dedicato ai romanzi capaci di cogliere nel lungo periodo la specificità nazionale e di interpretarne le dinamiche profonde, dal Gattopardo, che ha inaugurato la rassegna venerdì scorso, specchio di un’Italia immobile, opportunista e trasformista, ai testi di Moravia, Volponi, Pasolini e Primo Levi, dove già si profila un contesto di stretta attualità.

Sarà proprio il libro “Se questo è un uomo” di Levi al centro dell’incontro di giovedì. A presentarne le pagine più famose sarà Andrea Bajani, uno dei giovani romanzieri più interessanti a livello nazionale.

Scandito nella formula ormai tradizionale, il programma della rassegna prevede l’intervento di alcuni tra i maggiori narratori, poeti e critici sia della nostra regione che nazionali, e si concluderà, il 31 marzo, con il contrappunto di un incontro dedicato ai canti popolari, e cioè al grande patrimonio di un’Italia antica, laboriosa e degna del nostro ricordo. “

Scrittori leggono scrittori” proseguirà giovedì 3 marzo con il romanzo “La Storia” di Elsa Morante, letto da Alba Donati.

“La rassegna piace molto al pubblico, grazie probabilmente alla sua formula originale – osserva l’assessore Sandro Grizi – ma grazie anche alla fiducia del pubblico nei confronti delle iniziative proposte dalla biblioteca, che rappresenta un polo culturale di grande attrazione, capace di vantare nel 2010 ben 2.211 iscritti, 37.200 ingressi e ben 32.373 prestiti, ossia oltre 10 mila in più rispetto a soli 3 anni fa”.

Oltre a “Scrittori leggono scrittori” la Fornace ospita in queste settimane diverse iniziative, fra cui la rassegna di cinema “Biografie di celluloide” curata da Andrea Antolini, che tornerà martedì 1° marzo alle ore 21 con la visione de Il divo di Paolo Sorrentino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2011 alle 19:18 sul giornale del 23 febbraio 2011 - 1530 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, scrittori leggono scrittori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hH8