Massaccesi (Pdl): saranno i cittadini a pagare per i progetti faraonici al Mattatoio

Daniele Massaccesi 23/02/2011 -

Ha ragione l’Ass. Sorana: meglio un progetto faraonico, che si sa già che non sarà realizzato, o sarà realizzato fra 10 anni (forse?), affidato ad una STU che, di fatto, non ha ancora operato, che un “progetto” od un’idea minimalista, senza sprechi e semplicemente razionale – utilizzare in qualche modo le strutture esistenti, finchè e come è possibile, e per gli anni “sfruttabili”, evitando costi ed oneri per altri immobili -.



Sorana, già avversario del Sindaco Belcecchi, sedutosi su uno strapuntino della Giunta che benignamente gli si è lasciato, si è talmente assuefatto al clima ed alle modalità di gestione operativa di questa Giunta che agisce con la stessa logica, perseverando negli stessi errori: peccato che i disastri e le conseguenze negative dell’operato della Giunta le sopportino i cittadini, a cui una pessima gestione della cosa pubblica provocherà nei prossimi mesi altri sacrifici insostenibili, in tema di tagli ai servizi sociali o di aumento di tariffe.

Sordi ai bisogni di gente senza lavoro e con difficoltà quotidiane e finanziarie tremende, gli Amministratori iesini amano rispondere con i loro “progetti strategici”: il grande Totò potrebbe rispondere nel modo adeguato!!!.


da Daniele Massaccesi
Popolo delle Libertà – PDL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2011 alle 22:35 sul giornale del 24 febbraio 2011 - 732 letture

In questo articolo si parla di politica, Daniele Massaccesi, mattatoio, Popolo delle Libertà – PDL

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hLh