Alzheimer, assistere e conoscere i malati

centro servizi volontariato 25/02/2011 -

Al via lunedì 28 febbraio alle 17,30 un ciclo di dieci incontri gratuiti per assistere e conoscere i malati di Alzheimer, promosso dalla onlus Alzheimer Marche presso l'U.o. Formazione dell'Ospedale di Jesi



Saperne di più sull’Alzheimer, per prendersi cura al meglio di chi ne è affetto. Con questo obiettivo, l'associazione di volontariato Alzheimer Marche onlus organizza, con il sostegno del Csv (Centro servizi volontariato), il ciclo di incontri “Assistere e conoscere i malati di Alzheimer”, al via lunedì 28 febbraio alle ore 17,30 presso l'U.o. Formazione dell'Ospedale di Jesi, in via dei Colli.

Il corso, gratuito e aperto a tutti, è articolato su dieci incontri di varie discipline, in programma ogni lunedì e venerdì fino al 1 aprile, dalle ore 17,30 alle 20, tenuti da diverse professionalità ed esperti dell'ambito socio-sanitario, per conoscere, capire e affrontare la malattia di Alzheimer e le sue conseguenze.

Il primo, di lunedì prossimo, è dedicato al tema "Le problematiche dell'anziano fragile", con l’intervento del neurologo dr. E. Giaccaglini; seguirà, venerdì 4 marzo, “La malattia di Alzheimer” illustrata dal neurologo M. Bartolini. I successivi incontri, tenuti da counselor, esponenti del volontariato, fisioterapisti e infermieri, tratteranno della malattia sotto molteplici aspetti: dalle abilità relazionali e comunicative all’indipendenza e sicurezza in casa, dalle problematiche del fine vita alla rete dei servizi sociali, dall’educazione alimentare all’igiene di persone e ambienti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2011 alle 18:56 sul giornale del 26 febbraio 2011 - 1458 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi volontariato, associazioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hPS