Monte San Vito: ai nastri di partenza del “Santa Maria Nuova Musica Festival”

Stemma del Comune di  Monte San Vito 4' di lettura 03/05/2011 -

Sta per iniziare l’edizione 2011 del Santa Maria Nuova Musica Festival, uno degli appuntamenti più interessanti per chi ama la buona musica che l’Amministrazione Comunale di Santa Maria Nuova e i Direttori Artistici Maurizio Barbetti e Paolo Zannini riescono ad offrire ogni anno.



L’edizione 2011 del Novecento Musica Santamarianuova Festival annuncia cinque concerti, come da tradizione, tutti di importante livello artistico. I programmi dei concerti si distinguono sia per l’interesse culturale - con esecuzioni di importanti opere del Novecento Storico di raro ascolto - sia per l’indiscutibile fascino di autori più popolari, in una programmazione estremamente variegata, librandosi dalla musica jazz a quella da camera, dalla performance puramente concertistica a quella “da strada”.

L'apertura, venerdì 6 maggio, presso la Chiesa S. Famiglia di Collina è affidata alla “Sinfonietta Gigli”, una giovanissima formazione orchestrale nata all’interno della Civica Scuola di Musica “B.Gigli” di Recanati sotto la guida del M° Luca Mengoni. Già attiva in importanti produzioni e collaborazioni anche con artisti affermati, presenterà un delizioso programma dedicato alle “Serenate” . Un occasione per il Festival, come già avvenuto in precedenti edizioni, di rivolgere attenzione e dare spazio e risalto a giovani musicisti, il futuro del nostro patrimonio umano e musicale.

"Lasciami come un gatto lontano / alla svolta, sul ciglio di una strada / dove s'aprono valli / di viti e ulivi e non trovano la casa" scrive la giovanissima poetessa Franca Mancinelli nel suo libro Mala Kruna, che presenterà nel concerto del 13 Maggio, presso la Chiesa S.Rocco di Santa Maria Nuova; insieme al chitarrista novarese Francesco Cuoghi e alla soprano Alessandra Gattari. Un concerto in trio dal titolo “Poesia e musica nel novecento”, in cui ascolteremo musiche di Villa Lobos, Britten, Castelnuovo Tedesco e del poeta Garçia Lorca, che musicò alcune sue liriche con melodie di canti popolari spagnoli, in seguito elaborati da molti compositori che ne fecero svariate versioni.

Il 20 maggio, presso l’Auditorium “Divina Pastora” di Collina ascolteremo “PianoX2”, il duo milanese Rossella Spinosa –e Alessandro Calcagnile che, in un programma tutto imperniato sul virtuosismo del pianoforte a quattro mani, eseguirà la celeberrima “Sagra della Primavera” di Stravinskij, nella versione per pianoforte a quattro mani, oltre a brani di Liszt e alle “Cuatro Estaciones Porteñas” di Piazzolla.

Il 27 Maggio, come per il precedente concerto, presso l'auditorium “Divina Pastora” di Collina, che gentilmente ci ospita ormai da varie edizioni, sarà protagonista “D'acqua e di vento”, un progetto in cui le eterogenee esperienze di due formidabili musicisti - Emiliano Rodriguez e Stefano De Bonis – si fondono per dare vita a percorsi che partono dal jazz afroamericano propriamente inteso fino alla cultura musicale latino americana e alla musica etnica di area mediterranea.

Infine, il 12 Giugno dalle 18, all’aperto, in un luogo non ben specificato di Santa Maria Nuova saranno primi attori i Carretti Musicali dell’Itinerario Stabile di Cesena. I CARRETTI MUSICALI portano la leggerezza e la spontaneità di uno spettacolo di strada in teatro. della strada portano l’informalità che scardina in maniera efficace la visione canonica. Grazie all’estrema mobilità delle attrici/mimi/ballerine e dei musicisti, si assiste ad uno spettacolo frontale che improvvisamente diventa avvolgente. Uno spettacolo che è al contempo raffinato e visionario come il teatro contemporaneo; emotivo, passionale e spontaneo come un concerto; intrigante e coinvolgente come il teatro sensoriale. Uno spettacolo dove la parola poetica si intreccia con la partitura musicale per creare nuovi mondi e spazi d’abbandono e ascolto: poesia, gioco e leggerezza sia nella composizione che nell’articolazione del lavoro sono le atmosfere che lo caratterizzano.

CALENDARI DETTAGLIATO DEI CONCERTI

Ven 6 Maggio Chiesa S.Famiglia di Collina ore 21.30
Orchestra giovanile da camera
“Sinfonietta Gigli”
dir. Luca Mengoni
“Le serenate”
Musiche di Elgar, Williams, Grieg


Ven 13 Maggio Chiesa di S.Rocco Santa Maria Nuova ore 21.30
Franca Mancinelli poetessa
Alessandra Gattari soprano
Francesco Cuoghi chitarra
“Poesia e Musica nel Novecento”
Musiche di Villa-Lobos, Britten, Castelnuovo-Tedesco, Garcia Lorca

Ven 20 maggio Auditorium “Divina Pastora” di Collina ore 21.30
PIANOX2
Alessandro Calcagnile
Rossella Spinosa
“La sagra della primavera”
Musiche di Stravinskij, Liszt, Piazzolla

Ven 27 maggio Auditorium “Divina Pastora” di Collina ore 21.30
Duo Rodriguez – De Bonis
“D'acqua e di vento” jazz mediterraneo”
Emiliano Rodriguez sassofoni
Stefano De Bonis pianoforte

GIUGNO
Dom 12 giugno
Spettacolo itinerante per le vie del centro di Santa Maria Nuova a partire dalle ore 18.00

CARRETTI MUSICALI
con Paolo Baldini, Dario Giovannini,
Gianni Perinelli, Lorenzo Pezzi, Neera Pieri,
Matteo Ricci, Frei Rossi, Leslie Silvani
ideazione e trucchi Cesare Ronconi (Teatro Valdoca)
costumi Cristiana Suriani
realizzazione carretti Maurizio Bertoni e Cesare Ronconi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2011 alle 10:58 sul giornale del 04 maggio 2011 - 2317 letture

In questo articolo si parla di monte san vito, spettacoli, comune di Monte San Vito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kiI





logoEV