Morricone stasera in concerto. Pierfederici, 'un amico a Musica Nuova Festival'

ennio morricone 01/07/2011 -

Ennio Morricone “amico” d'eccezione di Musica Nuova Festival. Il compositore romano premio oscar sarà il grande protagonista della ventesima edizione della rassegna dedicata alla musica contemporanea.



Morricone incontrerà stasera alle 21,30 all'auditorium San Rocco il pubblico senigalliese e non solo per uno spettacolo decisamente insolito. Morricone infatti presenterà un concerto di brani di musica contemporanei, meno noti al grande pubblico rispetto alle colonne sonore che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, ma particolarmente cari al Maestro. Un feeling tutto speciale quello che lega Morricone a Senigallia.

“Il maestro Morriconeè un amico di Musica Nuova Festival e ha accettato ben volentieri di tornare in città per il nostro ventennale -afferma Mauro Pierfederici, presidente dell'associazione Musica Antica e Contemporanea- Morricone era già stato ospite della nostra rassegna nel 1995 e dieci anni fa. Quando la nostra direttrice artistica Roberta Silvestrini lo ha contattato ha subito accettato e questo ci riempie di orgoglio”.

Morricone non solo si esibirà in un concerto ad ingresso gratuito ma ha creato per l'occasione una composizione dedicata al Festival. “Si tratta di un'anteprima mondiale -sottolinea Pierfederici- di cui conosciamo solo il titolo, Improvvisamente, e l'esecuzione, affidata a sax contralto e marimba. Il concerto sarà intervallato da momenti in cui Morricone avrà un filo diretto con il pubblico, fatto di dialogo e di confronto sulla sua musica”. Il compositore 82enne, appena rientrato da un viaggio in Cile, arriverà stamattina in città per ripartire domenica alla volta di Roma, dove vive. Un soggiorno breve (durante il quale il maestro ha chiesto un po' di privacy) che trascorrerà accompagnato dalla moglie e in compagnia di Pierfederici e della Silvestrini. Non sono previste uscite “ufficiali” concerto a parte anche se Morricone potrebbe concedersi un fuoriprogramma. “Non è escluso che il maestro Morricone voglia visitare la mostra con il dipinto di Piero della Francesca la Madonna di Senigallia -anticipa Pierfederici- ma l'eventuale visita alla Rocca Roveresca sarà decisa dal maestro al momento”.

In quanto allo spettacolo di stasera, il concerto, eseguito da Massimo Mazzoni al sax, Alessandro Fagiuoli al violini, Maurizio Barbetti alla viola, Luca Paccagnella al violoncello, Giacomo Sebastianelli alla marimba e Matteo Andri al pianoforte, ripercorrerà le più grandi musiche di Morricone che per l'occasione riproporrà anche brani come Riflessi, Scherzo, Quinto Stadio, Suoni per Dino e Ricercare Patriottico.






Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2011 alle 10:53 sul giornale del 02 luglio 2011 - 2854 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di musica, cultura, giulia mancinelli, marzocca, musica nuova festival, senigallia, ennio morricone e piace a Enea_Bartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mOs


Commento modificato il 02 luglio 2011

Si, ma cavolo: tutto sabato in 2 ore il meglio dell'estate!?!?!?

Qualche anno fa fecero di peggio con il Maestro: concerto la sera della finale dei mondiali di calcio (se la memoria non m'inganna Italia-Brasile 94).

Organizzazione a cazzo di cane