Monte San Vito: al Teatro La Fortuna musiche di Bach, Cimarosa, Paisiello su testo di Metastasio

Teatro La Fortuna di Monte San Vito 10/09/2011 -

Nel teatro gioiello di Monte San Vito, Accademia Metastasiana con musiche di Bach, Cimarosa, Paisiello su testo di Metastasio, domenica 11 settembre alle ore 21 per il Pergolesi Spontini Festival. Fortepiano Andrea Coen, soprano Veronika Kralova, mezzosoprano Aurora Faggioli.



Il concerto dal titolo Accademia metastasiana, domenica 11 settembre alle ore 21 al Teatro La Fortuna di Monte San Vito, per l’XI Pergolesi Spontini Festival, presenterà brani del vastissimo repertorio da camera su testi del poeta cesareo: le musiche sono di Johann Christian Bach, Domenico Cimarosa e Giovanni Paisiello, eseguite da Andrea Coen al fortepiano, dal soprano Veronika Kralova e dal mezzosoprano Aurora Faggioli.

Il programma musicale rende omaggio a uno dei poeti più importanti del Settecento, Pietro Metastasio, pseudonimo di Pietro Antonio Domenico Bonaventura Trapassi (1698-1782), che, come ricorda Stendhal, “con la sua opera ha affascinato non soltanto l’Italia, ma tutto quanto vi sia di spirituale in tutte le corti d’Europa”. Musicati da quasi tutti i compositori del suo tempo, i libretti di Metastasio hanno un ruolo determinante nella storia del melodramma. Suoi i libretti de L’Olimpiade e di Adriano in Siria di Giovanni Battista Pergolesi.

Nel concerto verranno eseguiti su testi di Metastasio: Johann Christian Bach (1735-1782), Canzonetta III in sol maggiore per due soprani e basso continuo Pur nel sonno almen talora; Giovanni Paisiello (1740-1816), La Libertà a Nice Canzoni del Metastasio per due soprani e basso continuo intercalate con Minuetti di Franz Joseph Haydn e di Wolfgang Amadeus Mozart.

Nella prima parte del concerto: Domenico Cimarosa (1749-1801) Duettino n. 1 in mi bemolle maggiore per due soprani e basso continuo Amor, pietoso amore, con testo di Lorenzo da Ponte, e le tre Sonate C. 51 in sol maggiore, C. 52 in sol minore, C. 53 in sol maggiore.

Andrea Coen svolge da più di vent’anni attività concertistica in Italia, in Europa e negli Usa come clavicembalista, organista e fortepianista per le più prestigiose istituzioni musicali. Veronika Kralova, soprano, si esibisce come soprano solista nel repertorio sacro-sinfonico ed operistico del periodo barocco, classico e primo romantico, collaborando con importanti enti orchestrali in Italia e all’estero. Aurora Faggioli, mezzosoprano, ha partecipato a rassegne, performance e festival in Italia e all’estero. Nel 2010 ha vinto il primo premio ex-aequo al V° concorso internazionale di canto F.M. Martini di Mantova ed è finalista al Concorso Zandonai di Riva del Garda.

Biglietti: intero 25 euro, ridotto 23 euro. Last minute dalle ore 20: 12,50 euro.

Per informazioni: Fondazione Pergolesi Spontini. Via Mazzini 14, 60035 Jesi (AN)
www.fondazionepergolesispontini.com tel. +39 0731 202944 - fax +39 0731 226460








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2011 alle 14:34 sul giornale del 12 settembre 2011 - 1901 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, spettacoli, fondazione pergolesi spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pdq