Sel farà la sua responsabile parte, Prc si esclude dalla responsabilità di governo cittadino?

Sinistra ecologia liberta' 1' di lettura 13/09/2011 -

Sinistra Ecologia e Libertà si propone agli Jesini per un nuovo corso della politica cittadina e della vallesina.



Il nostro Partito, responsabilmente e coerentemente con la propria linea politica, ha appoggiato la seconda giunta Belcecchi, abbiamo mantenuto una critica visione politica testimoniata dal nostro continuo rifiuto ad accettare incarichi di qualsiasi sorta per continuare ad essere una voce libera, non legata a schemi prefissati.

Riteniamo che si debba lavorare assieme alle forze dell’attuale maggioranza di centro-sinistra per un condiviso programma con forti valori di sinistra per una chiara nuova fase di governo per la tutela dei diritti e dei beni comuni dei cittadini jesini.

Le primarie rappresentano il momento nel quale il popolo del centro-sinistra partecipa alla definizione e condivisione del programma e del candidato sindaco, a Milano senza le primarie avrebbe prevalso il PD di Penati con la sicura sconfitta, ma la storia, grazie appunto alle primarie, è stata un’altra.

Sinistra Ecologia e Libertà si posiziona in un progetto di proposta per un governo di centro-sinistra, non poniamo pregiudiziali a forze democratiche che si collocano all’opposizione delle destre, ma chiariamo con determinazione che il discrimine deve essere basato su una laica e lucida base programmatica con valori di sinistra; non parteciperemo a politiche di puro tatticismo fine a se stesso logorante ed esasperante, che si basano su una politica delle cariche e delle poltrone.


da Andrea Dignani
Sinistra ecologia e libertà Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2011 alle 10:36 sul giornale del 14 settembre 2011 - 719 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, SeL, Sinistra Ecologia Libertà, sel - sinistra ecologia e libetà, Andrea Dignani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/php