Sel: Prc, vuoto di reali proposte politiche, cerca visibilità a sinistra

Sel 15/09/2011 -

A stretto giro arriva la risposta di Sel al comunicato diffuso dal Prc di Jesi



Ci chiediamo se questo Partito della Rifondazione comunista sia quello stesso che dal 2002 al 2010 ha governato questa città, con ruolo in giunta (l’assessorato ai lavori pubblici e alla viabilità e poi l’assessore alla cultura) e nell’anno e mezzo in cui loro non c’erano poi sono stati compiuti tanti disastri. Anche loro hanno approvato bilanci, delibere, decisioni, PRG.

Si c’erano ed hanno avallato tutte (e diciamo tutte) le decisioni della giunta Belcecchi, essendo poi usciti su una questione specifica come la Sadam. Ma hanno avallato anche tutte le altre! Sono giunte voci critiche su quelle scelte? non ci ricordiamo! Ricordiamo loro che l’avversario è il centro destra e non i partiti di sinistra.

SEL ha proposto le primarie di coalizione per la scelta del sindaco e un tavolo programmatico dove porre le basi per un programma chiaro (e come a loro piace) e di sinistra condiviso per rilanciare la nostra città. Ed è sulle scelte programmatiche che ci si divide e non sulle chiacchiere. Dispiace che questi discorsi siano venuti da un partito come PRC prendiamo atto e aspettiamo che finite le chiacchiere vengano fuori le idee, dopo vedremo.

Perché ciò che su cui siamo sicuri è che fino ad adesso di fumo loro ne hanno fatto tanto, ma di idee, di proposte serie su problemi specifici, beh queste se ne sono viste poche anzi nessuna.

E sulla stampella noi camminiamo benissimo da soli e non facciamo la stampella a nessuno, ci dispiace per il Prc.


da Andrea Dignani
Sinistra ecologia e libertà Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2011 alle 22:38 sul giornale del 16 settembre 2011 - 576 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, Sinistra Ecologia Libertà, sel - sinistra ecologia e libetà, Andrea Dignani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pov





logoEV