Marcia della Pace, la Provincia incontra una delegazione mediorientale

Gianni Fiorentini, Yousef Nasser e Ziad Abdel Hamid El-Elaimy 22/09/2011 -

"Crescono le iniziative in attesa della Marcia della Pace Perugia-Assisi che vedono protagonista la Provincia di Ancona. Giovedì mattina l'assessore alle Politiche sociali Gianni Fiorentini ha incontrato Yousef Nasser, sindaco palestinese di Birzeit, e Ziad Abdel Hamid El-Elaimy, avvocato e attivista per i diritti umani in Egitto. Ospiti dell'ente presieduto da Patrizia Casagrande, entrambi hanno svolto in questa settimana una serie di incontri pubblici con le associazioni del territorio.



"Per noi è un piacere - ha affermato Fiorentini - contribuire anche attraverso queste iniziative a far crescere la conoscenza su quanto accade ancora oggi in Medioriente e, dunque, alla costruzione di un percorso di pace che parta dal basso grazie all'impegno degli enti locali. Lo riteniamo un dovere, soprattutto oggi che la crisi economia mondiale aumenta le sofferenze e le ingiustizie che colpiscono tutti i popoli della terra".

"Ci conforta e ci dà enorme fiducia - ha ringraziato Yousef Nasser - sapere che non siamo soli e che anzi, soprattutto in Italia, possiamo contare sulla solidarietà attiva di tanti amici. Noi continueremo a batterci contro l'oppressione e per un vero processo di pace che non può prescindere dalla giustizia e dalla libertà". "La rinascita dei paese arabi - ha aggiunto Ziad Abdel Hamid El-Elaimy - con i suoi tratti non violenti e la grande partecipazione di tutto il popolo, è una grande occasione per il futuro di questo mondo. Un futuro di pace, uguaglianza, giustizia e libertà".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2011 alle 16:46 sul giornale del 23 settembre 2011 - 631 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona, Marcia della Pace Perugia-Assisi