Switch off: a Senigallia la vecchia Tv è spenta, disagi nella ricezione del digitale

I canali visibili sul digitale terrestre a Senigallia nel marzo 2010 2' di lettura 07/12/2011 -

Disagi e confusione, mercoledì mattina, a Senigallia per lo switch off, il passaggio dalla televisione analogica a quella digitale. La notte tra martedì e mercoledì infatti la Rai ha spento i ripetitori della tv analogica ma l'accensione del segnale digitale, fissato per le 9.30 del 7 dicembre, è arrivato solo intorno alle 11:30, ma non in maniera uniforme in tutto il territorio.



Disagi nella ricezione del nuovo segnale preventivati e segnalati in precedenza. Il passaggio totale e definitivo, avviato mercoledì 7 dicembre, avverrà gradualmente fino al 12 dicembre. I diversi giorni sono necessari per consentire lo spegnimento di alcuni canali, in modo tale da liberare le frequenze per i nuovi canali digitali. Secondo alcune testimonianze raccolte da Vivere Senigallia in città lo switch off sarebbe partito solo in alcune zone del territorio comunale mentre l'altro versante non sarebbe ancora stato raggiunto dal segnale.

All'interno delle stesse zone, poi, ad esempio quella del Molinello, del Vivere Verde, del centro storico e del Cesano non tutte le abitazioni mercoledì avevano il segnale. La partenza differita, nella stessa zona di Senigallia, dovrebbe dipendere dai ripetitori ai quali ci si aggancia: il Conero e il Nerone. Rimandato quindi ai prossimi giorni il passaggio definitivo dalla televisione analogica al digitale terrestre.

Nel corso della mattinata di mercoledì erano già stati attivati i canali digitali RAI:
RaiI 1, Rai 2, Rai 3, Rai 4, Rai 5, Rai Movie, RAI Premium, RAI Gulp, Rai Yoyo, Rai News, Rai Storia, Rai Sport 1, Rai Sport 2
Ed i canali privati:
La7, TV 2000, QVC, HSE24, K2, Frisbee, Arturo.
I canali Mediaset e le reti locali hanno impiegato più ore ad effettuare il passaggio.

Elenco e descrizione dei canali:
1. Rai 1 (generalista)
2. Rai 2 (generalista)
3. Rai 3 TGR Marche (generalista)
7. La7 (generalista)
21. Rai 4 (serie TV e film)
23. Rai 5 (cultura e intratteimento)
24. Rai Movie (film)
25. Rai Premium (telefilm)
28. TV 2000 (generalista, religioso)
32. QVC (shopping)
37. HSE24 (shopping)
41. K2 (bambini)
42. Rai Gulp (bambini)
43. Rai Yoyo (bambini più piccoli)
44. Frisbee (bambini)
48. Rai News (notizie)
54. Rai Storia (documentari)
57. Rai Sport 1 (sport)
58. Rai Sport 2 (sport)
221. Arturo (femminile)






Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2011 alle 10:12 sul giornale del 09 dicembre 2011 - 5072 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, televisione, Sudani Alice Scarpini, digitale terrestre

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sEz