Droga tra i giovani senigalliesi, denunciato un 20enne e segnalate due minorenni

hashish 1' di lettura 06/10/2012 - Droga tra i giovani senigalliesi. Gli agenti del locale commissariato hanno scoperto cinque giovani, tre ragazzi appena maggiorenni e due ragazze minorenni, con la droga presso i giardini di via delle Viole.

I poliziotti, impegnati nei controlli volti alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati insospettiti dall’armeggiamento dei cinque senigalliesi intorno ad un tavolino.

Alla vista degli agenti una delle ragazze avrebbe tentato di disfarsi di un involucro, risultato poi contenere hashish, gettandolo a terra. Due ragazzi, nel frattempo che i poliziotti recuperavano l’involucro, avrebbero agito nella stessa maniera. Questa volta sono stati recuperati altri quantitativi di stupefacente e sigarette confezionate con tabacco e hashish. L’altra ragazza minorenne, invece, avrebbe consegnato spontaneamente un involucro in cellophane contenente una modesta quantità di droga agli uomini del Commissariato.

Pertanto al termine degli accertamenti effettuati alla presenza dei genitori dei minori, a cui sono stati affidati dopo le operazioni di rito, le due ragazze minorenni e i due ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura per possesso di sostanze stupefacenti al fine di uso personale.

Denunciato invece per spaccio di sostanze stupefacenti il senigalliese T.B.M., di 20 anni, trovato in possesso di un pacchetto di sigarette contenente quantitativi di hashish e 210 euro in contanti in banconote da 5, 10 e 20 euro. Somma sequestrata, insieme a tutto il quantitativo di droga, poiché ritenuta provento dell’attività illecita di spaccio.






Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2012 alle 15:24 sul giornale del 08 ottobre 2012 - 5658 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, droga, senigallia, hashish, spaccio, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EDG