Chiaravalle: marijuana e droghe sintetiche, finisce nei guai un minorenne

Pasticche di MD 1' di lettura 12/12/2012 - E’ stato trovato in possesso di qualche grammo di marijuana e di due dosi di “MD” una allucinogeno molto pericoloso per il sistema nervoso il minorenne italiano arrestato ieri dai Carabinieri di Chiaravalle durante una specifica operazione di contrasto allo spaccio.

Il fenomeno, in costante crescita, crea molta preoccupazione in relazione alla giovane età dell’arrestato e della pericolosità della sostanza sequestrata. Motivo in più per cui proseguono i controlli nei pressi di scuole e locali frequentati dai giovanissimi.

La Procura della Repubblica ha disposto per il giovane l’accompagnamento e l’affidamento ai genitori in attesa del processo.








Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2012 alle 16:24 sul giornale del 13 dicembre 2012 - 2913 letture

In questo articolo si parla di cronaca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Hbd





logoEV