<| /yobee 2>

La Commissione regionale assegna a Jesi il Liceo sportivo. Bacci: “Questa città è la sede naturale”

logo comune di Jesi 1' di lettura 13/12/2012 - L'Amministrazione comunale prende atto con grande soddisfazione che la I commissione regionale, nell'approvare i nuovi atti di indirizzo scolastico, abbia individuato Jesi come sede, nella provincia di Ancona, del Liceo Sportivo.

Nel ringraziare i consiglieri regionali che hanno espresso questa volontà, l'Amministrazione comunale ribadisce il proprio impegno, come approvato in Consiglio comunale con il programma di mandato, di sostenere in ogni sede “la candidatura del Liceo scientifico Leonardo da Vinci della città per l'attivazione del Liceo sportivo”, avendo tale istituto tutti i requisiti previsti per assolvere al meglio anche a questo innovativo indirizzo scolastico.

“Siamo fiduciosi - ha sottolineato il sindaco Massimo Bacci - che l'assemblea legislativa delle Marche ratificherà tale decisione. La storia sportiva di questa città tra l'altro è emblematica ed è oggi rappresentata da oltre 60 società sportive, 7500 atleti tesserati, 30 impianti sportivi pubblici, con un'attività di base diffusa e capillare, nonché punte di eccellenza come la scherma che ha permesso a Jesi di essere la città più medagliata al mondo alle Olimpiadi. L'assegnazione del Liceo Sportivo rappresenterà, tra l'altro, un ulteriore valore aggiunto nella candidatura di Jesi a città europea dello sport che la Giunta ha deciso di formalizzare per l'anno 2014”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2012 alle 19:38 sul giornale del 14 dicembre 2012 - 2644 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Hfr





logoEV