Chiaravalle: note di cuore, Bon & the Alchemists in concerto

Lorenzo Bon 1' di lettura 27/12/2012 - Saranno le note del cuore a scaldare la serata di venerdì 28 dicembre. L'ottocentesco teatro Valle di Chiaravalle ospiterà, infatti, il concerto "Bon & the Alchemists live for the Rainbow" (ore 21,30), evento culturale di particolare pregio il cui ricavato sarà devoluto al Centro socio-educativo riabilitativo "Arcobaleno" della città montessoriana.

Frank Sinatra, Ray Charles, Louis Armstrong, Lou Rawls, B.B.King, James Brown e altri grandi artisti che hanno fatto la storia della musica jazz, blues e soul rivivranno attraverso l'interpretazione di questa band, composta da professionisti di prim'ordine.

A dar voce alla cosiddetta musica dell'anima, il fondatore del gruppo, Lorenzo Bon, cantante e musicista fin dalla tenera età e per tradizione familiare. La sua avvolgente voce da bass baritono, dolce e graffiante al contempo, si destreggerà tra ardite modulazioni, per un programma variegato e complesso, tra ritmi morbidi e sincopati.

In scaletta, tra i tanti brani, anche pezzi indimenticabili come Street life, What a wonderful world, I've got you under my skin, Be lonely, Giorgia on my mind, Didn't we e Girl from Ipanema, oltre a canzoni in italiano e alcune sorprese.

A presentare la serata, organizzata in collaborazione con Comune di Chiaravalle, bar Piccadilly, Musicarte, e lc978, la giornalista Rosemary Martarelli.

Info e prevendite: bar Piccadilly (071/7451498) e Musicarte (071/7450852). Biglietti acquistabili anche sul posto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2012 alle 13:09 sul giornale del 28 dicembre 2012 - 1790 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HFm





logoEV