Caos viabilità alla Mercantini: le proteste dei genitori. Il Comune, 'e' un esperimento'

Istituto Comprensivo Senigallia Nord - Mercantini 16/01/2013 - Modifiche alla viabilità per accedere alla scuola Mercantini ma è caos nella zona ovest della città. Le modifiche apportate al traffico sta creando problemi e proteste soprattutto da parte dei genitori che al mattino si recano in via Cellini per accompagnare i bambini alla scuola.

Con la nuova e temporanea viabilità, resasi necessaria per agevolare il maggio afflusso di veicoli alla Mercantini che ospita quattro sezioni in più a causa dei lavori in corso alla Puccini, il percorso obbligato per accedere all'istituto passa attraverso via Cellini, il seminario e procedendo con l'uscita sul parcheggio dell'ospedale in via Cupetta. Un percorso oltre che tortuoso anche a rischio. In questi giorni infatti si sono verificati ingorghi, nelle ore di entrata e uscita dall'istituto scolastico, che hanno interessato non solo la trafficata via Cellini ma anche e sopratutto la zona dell'ospedale. Via Cupetta e via del Camposanto Vecchio che si sono trasformate in “trappole” per gli automobilisti, rimasti incastrati nel blocco del traffico per parecchio tempo. I genitori che accompagnano i figli a scuola lamentano ingorghi anche di una ventina di minuti. Ma non solo. Nel caso in cui dovessero transitare in quella zona e in quegli orari di punta mezzi di soccorso o di emergenza, con le carreggiate così ostruite, sarebbe difficile anche poter prestare soccorso o intervento.

A spiegare la situazione è l'assessore ai lavori pubblici Maurizio Memè. "Stiamo sperimentando una nuova viabilità per accedere alla Mercantini -spiega Memè- all'ora di entrata a scuola il percorso è quello che passa da via Cellini attraverso il seminario e con l'uscita su via Cupetta. All'ora di uscita invece i veicoli posso optare per due soluzioni: o lo stesso percorso della mattina, o quello che reimmetti i veicoli su via Cellini. Stiamo verificando, insieme alla Polizia Municipale, i flussi di traffico che per il momento ci risultano sotto controllo. Certo è che nei giorni, come questi, di pioggia il numero delle auto dei genitori che accompagnano i figli fin sotto la scuola aumenta e di conseguenza possono verificarsi degli incovenienti. Chiaramente si tratta di una viabilità sperimentale e siamo aperti ad eventuali miglioramenti".






Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2013 alle 18:40 sul giornale del 17 gennaio 2013 - 2408 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, istituto comprensivo senigallia nord - mercantini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IhR


Invertirei il senso di marcia: ingresso da via Cupetta (ma non per la strada che porta all'ingresso dell'ospedale) e uscita verso via cellini, con obbligo di andare verso la rotatoria dell'ospedale.