Terminati i disservizi per il numero Verde della differenziata, la Rieco si scusa

Rieco S.p.A. 22/02/2013 - Rieco S.p.A., scusandosi con tutti gli utenti della Vallesina-Misa e Senigallia per il temporaneo disservizio creatosi ad oggi per contattare il Numero Verde, comunica che, allo stato attuale, il problema è stato risolto.

L’inconveniente è sorto dal momento che Rieco S.p.A., per facilitare gli utenti, ha deciso di mantenere il Numero Verde preesistente. I cittadini hanno riscontrato, in alcuni casi, l’impossibilità di mettersi in collegamento con l’operatore addetto alla ricezione delle chiamate, le quali venivano deviate ad una segreteria telefonica che risultava essere piena oppure una voce registrata comunicava che il ‘cliente non era raggiungibile’.

Dopo numerosi contatti con il gestore telefonico Telecom, a Rieco S.p.A. è stato comunicato che il problema era esclusivamente tecnico: il Numero Verde 800.277.999, al quale la società è subentrata al posto del vecchio gestore, puntava (in caso di linea occupata) su un numero di cellulare non gestito da Rieco. La società ha, dunque, disattivo la deviazione ad un secondo numero nel caso di linea occupata. Allo stato attuale, il Numero Verde punta sulla centralina Rieco e, nel caso di segnale occupato, l’utente riceve il segnale relativo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2013 alle 18:11 sul giornale del 23 febbraio 2013 - 1085 letture

In questo articolo si parla di attualità, Rieco S.p.A.

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JRC


Già mi piace la Rieco, per come gestisce il sistema delle pubbliche relazioni.