Festa del bambino: le scuole paritarie fanno festa

16/05/2013 - Un intero pomeriggio dedicato alla pace. E’ quello che vivranno a Senigallia sette scuole d’infanzia paritarie di ispirazione cristiana in occasione della ‘Festa del bambino’, sul tema: “Pace a me, pace a noi”.

I bambini delle scuole ‘Ada Bianchi’ e ‘San Vincenzo’ di Senigallia, Moie di Maiolati, Chiaravalle, Villa Musone di Loreto, Monte San Vito e San Marcello, insieme ai loro genitori ed insegnanti, si ritrovano alle 16.30 nella Cattedrale da dove poi partiranno alla volta di via Carducci, nel quartiere del Porto.

Qui saranno accolti dall’animazione proposta dai clown ‘Vip Ciofega’ e saranno impegnati in variopinti laboratori creativi a misura di più piccoli. Sono quasi duemila i bambini che frequentano le scuole d’infanzia paritarie della provincia di Ancona. Oltre cinquemila in tutta la regione Marche.

“La festa del bambino – dice il presidente regionale della Fism, don Gesualdo Purziani – è una bella tradizione ed un’occasione per presentarci al territorio, riaffermando il valore educativo e sociale di queste esperienze educative. Quest’anno il tema della pace sarà proposto a misura di bambino, attraverso giochi, animazione, musica e laboratori per dire a tutti che la pace è bella, colorata ed ha bisogno di tutti. In tempi di crisi di ogni tipo, non è scontato proporre gesti e pensieri di pace”. Il pomeriggio è aperto a tutti.


da Scuola d'infanzia paritaria San Vincenzo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2013 alle 18:55 sul giornale del 17 maggio 2013 - 2751 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, scuola d'infanzia, Scuola d'infanzia paritaria San Vincenzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/M4P


Racconteranno ai bambini anche delle Crociate?

@rottura
Basta e avanza la II Guerra Mondiale, come sunto globale.