Area Vasta 2 : inaccettabile la riorganizzazione del personale amministrativo senza confronto con il sindacato

Cisl Fp 1' di lettura 13/08/2013 - Ancora una volta assistiamo al tentativo di riorganizzare la sanità senza discutere con le organizzazioni sindacali e con la RSU. Adesso è la volta del personale amministrativo! Con determina 1203 approvata il 12 agosto u.s. la direzione dell’Area Vasta 2 intende assegnare il personale amministrativo proveniente dalle Ex zone territoriali ai vari uffici dell’area vasta senza alcun confronto sindacale.

Si tratta di una operazione censurabile sotto molti punti di vista:

  • è stata definita senza alcuna discussione sindacale;
  • è stata assunta in pieno periodo di ferie;
  • il documento è visibile sul web solo in maniera parziale e senza i fondamentali allegati che individuano nominativamente il personale destinato agli specifici uffici.

Un atteggiamento quindi ancora una volta lesivo di corrette relazioni sindacali su un tema così importante come quello della riorganizzazione delle funzioni amministrative in cui si attiva un processo che rischia di portare a spostamenti di personale amministrativo proveniente da Ancona, Jesi o Senigallia verso la sede di Fabriano in cui sono previste 55 figure amministrative.

Chiediamo la consegna del testo integrale della determina 2013, la sospensione della sua esecutività e la convocazione della delegazione trattante, OO.SS. e RSU, al fine di condividere un percorso di riorganizzazione che deve partire in primo luogo dalla definizione del modello organizzativo di tutte le attività amministrative e non dalla “spartizione” degli operatori che rischiano di doversi sobbarcare oltre 100 km al giorno di tragitto con stipendi mensili di 1300 euro.

Ogni iniziativa unilaterale della Direzione troverà la nostra opposizione sia sul piano sindacale che legale. Non vorremmo che “ l’autunno caldo” quest’anno fosse arrivato con un mese di anticipo!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2013 alle 11:54 sul giornale del 14 agosto 2013 - 1199 letture

In questo articolo si parla di attualità, cisl, Cisl FP

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QDk





logoEV