Senigallia: successo per il Self Publishing Festival, dalle Marche il rinascimento dell'editoria

20/10/2013 - Complice il sole che ha scaldato Senigallia per tutto il week-end il primo festival internazionale dell'editoria fai da te (#ispf2013) è stato un vero successo. Più di 1.100 gli iscritti all'evento tra scrittori e appassionati che insieme a tanti senigalliesi hanno assistito ai dibattiti, alle letture e agli spettacoli sul palco del Foro Annonario.

Tra gli eventi più interessanti ed applauditi lo spettacolo di Alessandro Bergonzoni ed i racconti di Matteo Caccia D.J. di Radio 24.

Non sono mancati momenti di degustazione di prodotti tipici, i concerti e ovviamente non poteva mancare un concorso lettarario - fotografico.

Il cuore del festival però sono stati i banchetti di tutti coloro che offrono servizi per scrittori fai da te. Decine di società disposte a fornire ogni tipo di assistenza a chi vuol pubblicare il proprio ebook o il proprio libro di carta. Servizi che vanno dalla correzione di bozza alla promozione fino alla realizzazione tecnica del liro in tutti i suoi aspetti.

I libri digitali stanno dando un nuovo impulso all'editoria fai da te che sostiene Antonio Tombolini, organizzatore dell'evento "Prestissimo presenterà più titoli di quanto possano fare tutti gli editori tradizionali insieme. È un vero e proprio rinascimento dell'editoria".

Le Marche, con Senigallia sede del Festival e Loreto, sede di Simplicissimus Book Farm, hanno tutte le carte in regola per essere al centro di questo nuovo Rinascimento.








Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2013 alle 16:50 sul giornale del 21 ottobre 2013 - 2005 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, maurizio mangialardi, foro annonario, luca conti, spettacoli, antonio tombolini, international self publishing festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Tla


Una cosa bellissima, assolutamente da ripetere....contando sempre sull'apporto del bel tempo.
Ottima la scelta di Bergonzoni come ospite del sabato.