Il Teatro dei ragazzi compie 30 anni: in cartellone 18 spettacoli e 40 recite delle scuole superiori

Cinderella Vampirella, la matrigna 2' di lettura 29/10/2013 - Compie 30 anni la Stagione del Teatro Ragazzi curata dal Teatro Pirata in collaborazione con sette Comuni della Vallesina. In cartellone, a partire dal 31 ottobre, 18 spettacoli dedicati alle famiglie e ai bambini, nei teatri di Jesi, Cingoli, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, San Marcello, e circa 40 recite per le scuole dell’obbligo e le superiori.

L’8 novembre alle ore 18 inaugura al Teatro Moriconi l’esposizione “30 anni di Teatro Ragazzi in mostra” con tante immagini e materiali di tutte le edizioni passate. Trenta anni fa, nel palcoscenico del Teatro Pergolesi di Jesi, nasceva la Stagione di Teatro Ragazzi. Da allora, oltre 800 sono stati gli spettacoli proposti ai bambini della città e della provincia di Ancona, per un totale di 185.600 spettatori di cui 11.357 solo nel 2012.

Dalla nascita della Stagione per ragazzi fino a quella della compagnia Teatro Pirata, tra le più importanti in Italia, e che ne firma da anni la direzione artistica ed organizzativa, questo territorio è stata culla di esperimenti avanzati e di inedite proposte che hanno reso il Teatro Ragazzi patrimonio comune del mondo scolastico, delle famiglie e del pubblico. Le tante iniziative di questi anni - spettacoli laboratori rassegne corsi ed esposizioni - sono state un luogo di crescita per piccoli e grandi cittadini, ed una officina di cultura per generazioni di artisti.

La stagione del trentennale oltre che un momento celebrativo diventa anche occasione di riflessione sul lavoro svolto fino a oggi e opportunità per guardare a nuovi traguardi, con l’obiettivo di agganciare sempre di più linguaggi e modalità moderne, un’idea di bambino che nasce dal rapporto con i nuovi media e la tecnologia, ma che mantiene intatta la poesia dell’infanzia. Nonostante i tagli delle risorse pubbliche, e grazie al significativo lavoro di rete compiuto con le scuole e gli enti che sostengono la Stagione, il risultato è un progetto stimolante e divertente, ricco di contenuti ed emozioni, con tante novità e le migliori compagnie teatrali del settore.

La 30ma stagione del Teatro Ragazzi, a cura del Teatro Pirata, in collaborazione con Fondazione Pergolesi Spontini e Tram Teatro Ragazzi Marche in rete, si avvale del sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, del Comune di Jesi (Assessorato Cultura e Spettacolo, Assessorato ai Servizi Sociali ed Educativi), e dei Comuni di Cingoli, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, San Marcello. Sponsor UBI>








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2013 alle 21:52 sul giornale del 30 ottobre 2013 - 1490 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fondazione pergolesi spontini, Teatro Pirata, teatro ragazzi, tram teatro ragazzi marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TNg





logoEV