Il Pd jesino incontra l'on. David Sassoli

2' di lettura 12/04/2014 - Nel pomeriggio di venerdì 11 aprile si è tenuto a Jesi un’incontro con l’europarlamentare David Sassoli.

Il segretario del partito democratico di Jesi, Pierluigi Santarelli, insieme a un delegazione del Pd jesino ha accompagnato l’On. David Sassoli presso la sede della Paradisi srl, rinomata industria di Jesi che in questo periodo di gravi crisi continua ad investire sul territorio riuscendo a restare sul mercato puntando su qualità, innovazione e sulla competenza dei propri dipendenti.

Il titolare dell'azienda Sandro Paradisi ha accolto la delegazione e raccontato di come è riuscito a salvarsi dalla gravissima crisi internazionale attraverso una corretta analisi di gestione aziendale,grazie alla capacità di riconvertire la produzione, potendo sempre contare sul proprio know-how e sull'elevatissima competenza dei dipendenti.

Paradisi ha voluto rimarcare il fatto che il nostro territorio possiede un'elevata vocazione industriale sopratutto nel settore della meccanica e che in questa zona vi sono tutte le competenze necessarie per fare impresa .Il confronto con Sassoli è stato molto franco e diretto.

Paradisi ha specificato di non essere interessato ad avere finanziamenti a pioggia da parte del governo quanto sopratutto a poter contare su regole comuni quando si lavora con l'estero, in particolare ha lamentato che in alcuni paesi europei vi sono casi di concorrenza sleale non tanto sul costo della manodopera ma quanto sugli aiuti di stato.

Sassoli ha risposto, condividendo le preoccupazioni di Paradisi, che in Italia è necessario iniziare a ragionare in termini di sistema piuttosto che pensare in termini di interessi particolari delle varie lobby, solo così riusciremo a contare di più ed a provare a cambiare le regole e creare così un vero mercato interno europeo con regole certe ed uguali per tutti. Il PD di Jesi con questa iniziativa ha rimarcato la volontà di ascoltare le esigenze degli operatori economici del proprio territorio, portando le varie istanze ai livelli più alti.

L'incontro con Sassoli costituisce un chiaro esempio dell'atteggiamento di questa segreteria verso le problematiche del proprio territorio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2014 alle 23:00 sul giornale del 13 aprile 2014 - 1146 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, partito democratico, david sassoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2uT


il cittadino votante

13 aprile, 11:34
Il PD "in tutto segreto" porta Sassoli da un imprenditore : poi, PD, i voti speriamo che li prendi SOLO dall'imprenditore!rnSaluti




logoEV