Regolamento Dehors, Confesercenti: 'Ruolo importante della ristorazione per centro storico'

28/04/2014 - Alla vigilia dell'approvazione da parte del Consiglio Comunale di Jesi di una revisione ed aggiornamento del regolamento "dehors" per la ristorazione, Confesercenti Jesi vuol evidenziare come il settore svolge un ruolo importante per il rilancio e lo sviluppo dei centri storici e dell’economia delle città, soprattutto in questa fase in cui è ancora forte l’impegno a superare la crisi e la ripresa economica fatica a farsi sentire.

La ristorazione (in tutte le declinazioni e format quindi bar, pizzerie, gelaterie, ristoranti ecc..) svolge un ruolo di attrattore per i centri storici delle nostra città. In particolare l’arte e la cultura e lo sport sono le principali motivazioni che spingono i turisti stranieri e italiani a visitare Jesi.

Pur tuttavia, si fa ancora troppo poco in termini di attenzione alle problematiche del settore quali l'elevata pressione fiscale, la burocrazia ed anche la concorrenza sleale. La ristorazione è un elemento importante di attrattività dei centri storici, tanto da poter influenzare positivamente i flussi turistici e rendere interessante e piacevole il soggiorno in una determinata località, soprattutto se ha caratteristiche di qualità, tipicità e autenticità come Jesi.

Ciò è confermato da alcuni dati di sicuro rilievo: la ricettività rappresenta il 35,2% della spesa complessiva del turista culturale che visita le città, ma quella per commercio e ristorazione raggiunge ben il 34,8% (suddivisa tra spesa per shopping tradizionale 7,3%, per produzioni tipiche 9,6 e per ristorazione il 17,9% della spesa totale del turista).

Occorre puntare, allora, sullo sviluppo integrato di turismo, commercio e attività culturali delle città e sulla loro forte potenzialità come volano di sviluppo economico attraverso la gestione coordinata dei centri urbani e delle politiche promozionali e di marketing.

Ciò significa sostenere il deciso miglioramento della mobilità in termini di accessibilità, la facile raggiungibilità delle destinazioni, una efficiente rete di trasporti pubblici e privati, un’ampia offerta di parcheggi, un’attenzione particolare alla qualità urbana, che significa anche vivibilità, sicurezza e legalità.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2014 alle 17:03 sul giornale del 29 aprile 2014 - 1154 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro storico, jesi, regolamento, dehors, Confesercenti Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3cG





logoEV