Scherma: europei di Strasburgo, podio tutto italiano. Di Francisca è oro, bronzo per la Vezzali

Ai campionati europei di scherma disputati a Strasburgo, hanno brillato le stelle italiane e, soprattutto, le jesine.

Elisa Di Francisca conquista l'oro, seconda la Batini e terza l'altra jesina Valentina Vezzali.

Il podio conquistato dalle campionesse di fioretto femminile conquistato martedì 10 giugno scrive la storia nazionale: è la prima volta, infatti, che in una competizione nazionale l'Italia piazza i propri atleti nelle prime tre posizioni.

Elisa conquista il suo terzo oro personale, l'ultimo quello del titolo europeo dello scorso anno. Anche Valentina Vezzali porta a casa un bottino importante: la 19esima medaglia continentale, il secondo bronzo.

La finale ha visto un entusiasmante duello tra Elisa Di Francisca e Martina Batini (15-5), e nella precedente semifinale lo scontro con la concittadina Valentina Vezzali, conclusasi con il punteggio di 15-3.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato sul giornale del 11 giugno 2014 - 1716 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di sport, jesi, podio, strasburgo, cristina carnevali, articolo

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/5zB

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.