Schiaffeggia la ragazza incinta alla stazione, passeggeri reagiscono

Carabinieri 1' di lettura 13/08/2014 - Nel pomeriggio di lunedì 11 agosto alla stazione cittadina si è scatenato il caos intorno alle 14.30 a causa di un bengalese, giò noto alle forze dell'ordine.


Il giovane ha prima preso a schiaffi la ragazza diciasettenne in stato di gravidanza. Fortunatamente alcuni passeggeri e presenti alla stazione in quel momento si sono subito attivati per difenderla dalla violenza del giovane.

Il bengalese, di tutta risposta, ha preso a lanciare i sassi che si trovano tra le rotaie contro tutti. Allertati i carabinieri, si sono recati subito sul posto per placare le ire del giovane, che dicono alla stazione, non è nuovo a episodi del genere.

Il giovane è stato poi allontanato dalla stazione con la volante dei carabineri. Nella giornata di mercoledì è tornato in libertà.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2014 alle 13:08 sul giornale del 14 agosto 2014 - 2054 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sassi, jesi, stazione, ragazza, pendolari, botte, incinta, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8wX