Azzarulo, il comune risponde all'Angsa: 'Via ai lavori di completamento del nuovo centro per l'autismo'

1' di lettura 31/10/2014 - Ringraziamo l'Angsa Marche per aver ricostruito compiutamente la vicenda legata alla realizzazione del nuovo centro per l'autismo ed evidenziato come questa Amministrazione comunale abbia preso in carico anche tale problematica lasciata a metà con l'obiettivo di risolverla definitivamente.

Ed infatti, dando seguito al doppio impegno assunto dal Consiglio comunale - nell'ottobre 2013 per il completamento della struttura e lo scorso febbraio per l'inserimento dell'opera nel piano delle opere pubbliche del 2014 - la Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per gli ultimi interventi volti ad ottenere l'agibilità, vale a dire la realizzazione dell'ascensore e delle opere esterne come l'impianto fognario e l'illuminazione. Il progetto definitivo, predisposto dall'ing. Francesco Pieretti per una spesa di 90 mila euro, è interamente finanziato.

Pertanto l'Area Servizi Tecnici potrà subito individuare, tramite gara, la ditta a cui saranno affidati i lavori che non sono particolarmente complessi e dunque si completeranno all'inizio del 2015. La Giunta comunale, con lo stesso atto, ha anche disposto di procedere prossimamente all'acquisizione dell'area agricola circostante prevista nel progetto preliminare. Si precisa che - al di là dell'erba non tagliata all'esterno come evidenziato dalla foto dell'Angsa - la struttura è perfettamente integra ed assolutamente funzionale non appena terminate le opere suddette.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2014 alle 12:12 sul giornale del 03 novembre 2014 - 2346 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, lavori, Comune di Jesi, azzaruolo, centro per l'autismo, completamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaQT





logoEV