Rugby: Jesi batte Macerata e conferma il primato

1' di lettura 10/12/2014 - Jesi consolida il primato in classifica, battendo per 25 a 19 un mai domo Macerata che lotta su tutti i punti d'incontro e ribatte punto su punto la squadra leoncella, oggi un po' meno sciolta nel gioco rispetto alle precedenti partite.

Il gioco, risultato poco fluido anche per le frequenti interruzioni della partita, è risultato comunque godibile per il folto pubblico intervenuto a Villa Potenza.

Si è vista una buona propensione al gioco aperto, tutte le mete sono state segnate dai 3/4 ala, e tanta aggresività sui punti di incontro, in un paio di casi l'arbitro ha dovuto mettere mano ai cartellini, ma per il resto è stata una bella domenica di sport.

I marcatori jesini sono stati: Luca Marinelli, Lucas Fagioli e Federico Sandroni, con trasformazioni e punizioni calciate da Luca Feliciani.

Ora il pensiero va ai cugini di San Benedetto, prossimo match dei leoncelli, che si disputerà la prossima domenica 14 dicembre alle 14.30 sul campo avversario.

AMATORI RUGBY MACERATA - RUGBY JESI '70 19-25






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2014 alle 23:23 sul giornale del 11 dicembre 2014 - 682 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, macerata, rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acLz





logoEV