Calcio: l'amichevole della solidarietà con Ackapawa e Gus

13/05/2016 - Anche quest’anno, per il terzo consecutivo, è andata in scena allo stadio Carotti la consueta amichevole di fine stagione tra la Jesina Calcio ed i rifugiati e richiedenti asilo del GUS di Jesi.

Come sempre per i ragazzi beneficiari del progetto SPRAR e dell’Emergenza Prefettura gestiti dal Gruppo Umana Solidarietà è stata una bellissima giornata di sport.

Coadiuvati e coordinati dagli atleti della Polisportiva Ackapawa , i richiedenti asilo sono scesi in campo incrociando i tacchetti con l’amatissima squadra della nostra città, per una partita di calcio dal grande valore simbolico, il valore che ogni iniziativa di questo tipo dà in termini di integrazione, solidarietà ed accesso allo sport.

La Polisportiva Ackapawa ringrazia davvero di cuore tutta la Jesina Calcio, che come ogni anno ha permesso la riuscita perfetta di questo evento.

L’attenzione dimostrata in ogni occasione alle tematiche di solidarietà e interculturalità dalla Jesina non è per niente cosa scontata, ed è secondo noi un grande valore nel nostro territorio, non solo a livello sportivo.

E’ stata, ci preme dirlo, anche l’occasione per i ragazzi rifugiati e richiedenti asilo della squadra Ackapawa F.C. / GUS , l’occasione per conoscere e salutare tutti i giocatori della Jesina, in particolare, e senza nulla togliere a tutti gli altri, il momento per salutare il capitano di 10 anni di battaglie sportive della nostra città Marco Strappini, che lascia la Jesina.

Auspichiamo che sempre di più la nostra città sia recettiva e pronta ad accogliere le tante proposte di sport e interculturalità che arrivano dalle nostre Associazioni, perché è attraverso queste piccole ma grandi iniziative che un territorio apre i propri orizzonti culturali, e dimostra una vera dinamica di accoglienza degna.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2016 alle 16:55 sul giornale del 14 maggio 2016 - 1034 letture

In questo articolo si parla di sport, cricket, Ackapawa Sport Club

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awUr